Ricerca  
giovedì 19 luglio 2018 ..:: Books ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

Di Pavel Florenskij

Pavel Florenskij, ovvero: quando la religione è in armonia con la matematica e con la scienza.

Filosofo, matematico, sacerdote ortodosso: non solo con il proprio pensiero ma anche con la propria esistenza, e la propria coerenza spinta fino al martirio, Florenskij ha concretamente dimostrato non solo la possibile armonia tra scienza e fede, ma anche il loro indissolubile legame.

In questo suo libro, ripubblicato recentemente per le Edizioni San Paolo, mostra, come in altre sue opere, quanto sia possibile conciliare la religione e i suoi dogmi con i principi della scienza, e della matematica in particolare.

Il Giornale pubblica un articolo sul volume e sulla filosofia di Florenskji, che rappresentò in prima persona “il mistero di un matematico che fu sacerdote, di un mistico che fu uno scienziato”.

Link Il Giornale

Gerberto: Epistolario. Traduzione e note

Di Maria Giulia Panvini Carciotto

A cura di Costantino Sigismondi e Paolo Rossi

Pubblicato in questi giorni dal Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, il volume presenta l’epistolario di Gerberto d'Aurillac. Uomo medievale, monaco benedettino, studioso e scienziato, divenne Papa con il nome di Silvestro II, ed è una figura emblematica di un rapporto possibile tra scienza e fede.

Dalla quarta di copertina:

«Gerberto, Papa dell’anno mille col nome di Silvestro II, è ancora menzionato nei moderni trattati di musica e di logica, di astronomia e geodesia, di informatica e di storia della matematica e della medicina. Ha lasciato tracce epigrafiche e documentali che hanno sfidato l’oblio di un intero millennio. Le leggende fiorite attorno alla sua figura ed il prestigio che l’ascesa al pontificato ha conferito alle sue opere fanno di Gerberto il personaggio chiave della seconda metà del decimo secolo».

ISBN:978-88-89174-77-7

Link scheda, UPRA

Il confine invalicabile

o la separazione fra scienza e religione

Di Stanley L. Jaki

Uno degli ultimi libri di questo sacerdote cattolico, monaco benedettino, fisico e filosofo, scomparso lo scorso 7 aprile 2009. Nel 1987 era stato insignito del prestigioso Templeton Prize per la sua attività nel sostenere e mostrare come, con la mediazione della filosofia, scienza e religione possano non solo dialogare ma essere anche parti complementari nella conoscenza di una realtà che ci trascende. Il libro si propone soprattutto di analizzare molte delle confusioni, dei luoghi comuni, delle mistificazioni che si sono e vengono ancora create sul rapporto tra scienza e religione.

Dalla quarta di copertina:

«Data la popolarità di libri sul rapporto fra scienza e religione, uno sguardo da vicino all’argomento può essere utile. Molta letteratura di questo tipo non dà un’idea chiara né della scienza né della religione di cui si discute. In questo libro si sostiene che la vaghezza al riguardo è dovuta al voler lasciare senza una definizione tanto la scienza quanto la religione. La via d’uscita da questa confusione viene individuata in una definizione rigorosa di scienza, basata sulla forma esatta della stessa, la fisica, in cui le quantità sono la pietra di paragone della verità».

ISBN:978-88-89174-99-9

Link scheda, UPRA

Galleni Darwin Teilhard De Chardin e gli altri 1 lowres.GIFDarwin, Teilhard De Chardin e gli altri …

Le tre teorie dell'evoluzione

Di Ludovico Galleni

Il nuovo libro del prof. Ludovico Galleni, docente di Zoologia generale ed Etica Ambientale presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Pisa, propone un excursus tra le tre teorie principali che oggi possono spiegare, o tentare di farlo, i meccanismi del cammino evolutivo dei viventi.

Nel volume, pubblicato da Felici Editore, Galleni spiega che se “l'evoluzione come risultato di una ricerca di tipo storico è ormai altrettanto provata quanto lo è l'esistenza dell'impero romano, altra cosa sono le teorie che ne spiegano i meccanismi”. E confrontando le attuali ipotesi ufficiali, propone una possibile unificazione tra di esse nella Teoria della Biosfera, “che si deve al genio scientifico del paleontologo e geologo francese Pierre Teilhard de Chardin, il gesuita proibito, fino ad oggi noto per la sua affascinante sintesi tra scienza e fede” e che fu un “precursore delle teorie evolutive del terzo millennio”

I testi sono tratti dalla scheda del libro.

Link Libreria Universitaria

Il peccato originale.jpg
Il Peccato Originale. Una prospettiva interdisciplinare

Curato da P. Pedro Barrajon LC e P. Thomas D. Williams LC, il volume
racchiude gli Atti del Convegno Internazionale promosso dall´Ateneo Pontificio Regina Apostolorum il 3 e 4 marzo 2005, ed è stato pubblicato dal Master in Scienza e Fede, in collaborazione con la Facoltà di Teologia dell´Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Nel mondo contemporaneo pochi temi teologici suscitano la polemica e le discussioni che girano intorno alla dottrina del peccato originale, sopratutto per il suo carattere di "peccato ereditario". Nel presente volume si raccolgono saggi di grandi esperti del tema, che hanno offerto i risultati dei loro studi al riguardo nel corso del convegno su " Il Peccato Originale. Una prospettiva Interdisciplinare", organizzato dall´Ateneo Pontificio " Regina Apostolorum" in Urbe. Notevole è il tentativo di presentare una visione veramente complessiva del tema, attingendo non solo dalle scienze teologiche, ma anche da quelle filosofiche, umane e scientifiche, per offire un quandro globale e interdisciplinare del peccato originale nella sua dimensione cristologica, soteriologica, antropologica, mariologica, morale, paleontologica, psicologica, culturale ed ecumenica. Il risultato è un importante collezione di studi autorevoli che presentano lo stato attuale della questione del peccato originale in una forma autentica e innovativa.

Link  scheda completa, SRM
La Sindone tra scienza e fede lowres minimum.JPGLa Sindone tra Scienza e Fede
Ateneo Pontificio Regina Apostolorum - Master in Scienza e Fede;
Istituto veritatis Splendor; GRIS - Gruppo di Ricerca e Informazione Socio-Religiosa
Dalla quarta di copertina:    
La Sindone, questo sacro Telo avvolto dal mistero, considerato da molti una reliquia dello stesso Gesù Cristo, ha sempre interpellato la persona umana, la ragione e la fede di chi desidera approfondire il messaggio spirituale che da essa promana, di chi conduce ricerche sulla sua natura fisica   ...

stoqseries5-1lowres.JPG

STOQ Project Research Series

a cura di Mauro Mantovani e Marilena Amerise
con la collaborazione di Tomasz Trafny

Prefazione di S.E. Gianfranco Ravasi

Link  scheda, indice e presentazione; SRM

Minelli Perspectives in Animal Phylogeny and Evolution.jpgPerspectives in Animal Phylogeny and Evolution
by Alessandro Minelli, Padua University
ISBN13: 9780198566212;   ISBN10: 0198566212;   January 2009,  336 pages

Animal phylogeny is undergoing a major revolution due to the availability of an exponentially increasing amount of molecular data and the application of novel methods of phylogenetic reconstruction, as well as the many spectacular advances in palaeontology and molecular developmental biology, or 'evo-devo', has offered new insights into the origin and evolvability of major traits of animal architecture and life cycle. All these developments call for a revised interpretation of the pathways along which animal structure and development has evolved since the origin of the Metazoa.   ...
Link  Oxford University Press  -  Evolution Rome 2009 (STOQ Congress 2009)

monsfiorenzofacchinilesfidedellaevoluzione.jpgdi Fiorenzo Facchini, professore di Antropologia all'Università di Bologna

Dalla scheda:
"L'evoluzione della vita è un fatto difficilmente contestabile. Il modo con cui è avvenuta è ancora oggetto di esplorazione della scienza. Sono state acquisite molte conoscenze, specialmente sulla storia evolutiva dell'uomo. A 150 anni dalla pubblicazione de L'origine della specie di Darwin la sua teoria continua ad avere una validità, anche se alla luce delle nuove scoperte si riconosce la necessità che sia integrata e ampliata nei meccanismi con cui si sono svolti i processi evolutivi ..."

Link  scheda

culminaromuleagerbertocostantinosigismondilowres.JPGCulmina Romulea
Fede e Scienza in Gerberto, Papa Filosofo
Costantino Sigismondi (ed.)
scheda

Collana: Scienza e Fede - Saggi, 8
Editore: Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
ISBN: 978-88-89174-75-3
Pagine: 140 - formato: 17x24
stampa: aprile 2008 - € 10,00

effemeridicostantinosigismondilowres.JPGEffemeridi
Introduzione al calcolo astronomico

di Costantino Sigismondi

Collana: GeoAstroLab Manuali e Didattica
Editore: Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
ISBN: 978-88-89174-70-8
Pagine: 76 - formato: 14,5x21
stampa: gennaio 2008 - € 5,00

mariani luigi note scientifiche per un discorso sul clima lowres 2.JPG

Note scientifiche per un discorso sul clima

Di Luigi Mariani

Nuova pubblicazione del Master in Scienza e Fede, per la serie Scienza e Fede – Saggi

Sommario (dalla quarta di copertina):
Il sistema climatico è un’entità a cui partecipa tutto il pianeta (terre emerse, atmosfera, criosfera, oceani, esseri viventi). Pertanto quella del clima rappresenta  ... leggi tutto

Collana: Scienza e Fede - Saggi; 12
Editore: IF Press;   ISBN: 978-88-95565-13-2
Pagine: 126 - formato: 17x24;   stampa: ottobre 2008 - € 12,00
Link  scheda, SRM - scheda, Master in Scienza e Fede

Creation and Scientific Creativity.
A study in the Thought of Stanley Jaki

Il nuovo libro di Don Paul Haffner, dedicato al pensiero di P. Stanley Jaki, considerato uno dei maggiori studiosi del rapporto tra scienza e fede, e tra i più grandi pensatori contemporanei della Chiesa Cattolica. Autore di numerosi volumi, conosciuto per la propria originalità di pensiero, e a volte anche per la irriducibilità di alcune sue posizioni, nel 1987 era stato insignito del prestigioso Templeton Prize, e nel 1990 era stato nominato da S.S. Papa Giovanni Paolo II membro onorario della Pontificia Accademia delle Scienze.

Il volume, già pubblicato, verrà presentato insieme all'altro libro di P. Haffner (v. SRM) il 13 aprile 2010, durante un evento in memoria di P. Stanley Jaki.


L'autore

Laureato in fisica all'Università di Oxford, sacerdote, autore di oltre 30 libri e 120 articoli scientifici, P. Haffner è professore ordinario di Teologia all'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e professore invitato presso la Pontificia Università Gregoriana. Per il Master in Scienza e Fede, è titolare del corso Scienza e religione.


Creazione Creatività 2 lowres.JPGCreazione e creatività scientifica

Di Paul Michael Haffner

Un libro sul rapporto fra la fede cristiana in Dio Creatore e la scienza moderna, in uno studio di frontiera, e con gli obiettivi dichiarati di presentare un commentario filosofico-teologico sugli sviluppi recenti nel campo scientifico, e di offrire una chiave ermeneutica per studiare la relazione fra la visione del cosmo derivata dalla fisica e dalla biologia in relazione alla visione filosofica e teologica del mondo.


Il testo, in base alla metodologia definita per lo studio, è suddiviso in cinque parti.

  • Nella prima viene offerta un’analisi della storia e della nascita della scienza.

  • Nella seconda parte vi è una introduzione ai documenti del Magistero Pontificio.

  • La terza parte propone uno studio del rapporto odierno fra scienza e fede che ha la necessità di essere mediato dal realismo filosofico.

  • Nella quarta e nella quinta parte è presentata l’analisi di due punti di contatto importanti fra la scienza e la fede: la cosmologia del Big Bang, e le teorie dell’evoluzione.
La visione cosmica di Erwin Schrodinger lowres minimum.JPG
La Visione Cosmica di Erwin Schrödinger
di Juan Arana

Dalla quarta di copertina:    Erwin Schrödinger è stato senza alcun dubbio uno dei più insigni scienziati del secolo XX, artefice di un contributo decisivo per lo sviluppo della meccanica quantistica. Tuttavia mai si lasciò confinare negli stretti ambiti di una specializzazione, per eminente che fosse, cosa che gli permise, fra le altre, di dare un impulso decisivio alla nascita della biologia molecolare contemporanea ...

lasferadagerbertoalsacroboscocostantinosigismondilowres.JPG

La Sfera
Da Gerberto al Sacrobosco

Costantino Sigismondi
scheda

Scienza e Fede - Saggi, 9
Editore: Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
ISBN: 978-88-89174-75-3
Pagine: 196 - formato: 17x24
stampa: maggio 2008 - € 15,00

fedeescienzaunincontroproficuoluigiiafrate.jpgFede e Scienza: Un incontro proficuo
Origini e sviluppo della meteorologia moderna fino agli inizi del ’900

di Luigi Iafrate

Collana: Scienza e Fede - Saggi; 4
Editore: Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
ISBN: 978-88-89174-52-4
Pagine: 192 - formato: 17x24
stampa: febbraio 2008 - € 14,00
Link
scheda

Domande su scienza e religione Stanley L. Jaki lowres.JPGDomande su Scienza e Religione
di
Stanley L. Jaki

Collana
: Scienza e Fede - Saggi; 11

"Domande a non finire sono state sollevate sul rapporto fra scienza e religione. La discussione ancora infuria, e le incomprensioni regnano sovrane. Qualcuno ha talora sostenuto che un’armonia si era finalmente stabilita fra questi due discipline così eterogenee. ..."       

Link  
scheda

"Teologia e fisica"
Simone Morandini

Una “recensione” di eccezione, quella di Monsignor Gianfranco Ravasi, presenta su Il Sole 24 Ore il libro di Simone Morandini: Teologia e fisica.
simonemorandiniteologiaefisica.jpg
Docente di matematica e fisica, e teologo, Morandini propone un possibile dialogo tra scienza e religione ...

La recensione è in realtà, per Monsignor Ravasi, anche uno spunto per una riflessione sul rapporto tra fisica e religione, a partire da Galileo e Newton, che con la verifica delle loro
rivoluzionarie teorie, sembravano aver portato la scienza a sciogliere “i lacciuoli della filosofia e della teologia, disegnando il proprio statuto epistemologico autonomo”. Mentre invece “i due grandi artefici di quella rivoluzione erano credenti in senso pieno e profondo”, cattolico Galileo, protestante Newton, e studiosi delle Sacre Scritture.

La presunta conflittualità tra scienza e fede, iniziata con il “caso Galileo”, e proseguita soprattutto nei secoli successivi, purtroppo “in questi ultimi tempi è stata ancor più accentuata, rasentando l'insulto, al punto tale che un accademico si sentiva recentemente in dovere di sbeffeggiare i colleghi che ostinatamente perseverano nella fede”.

D'altra parte, “non mancano in certi ambiti religiosi toni da anatema contro una scienza considerata come avversaria acerrima di ogni fede”.

“Teologia e fisica”, di Simone Morandini
Morcelliana, Brescia, pagg. 228, € 16,50
Links:
articolo Mons. Gianfranco Ravasi - scheda libro

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation