Ricerca  
domenica 15 settembre 2019 ..:: Home » News precedenti » L'incontro con il Papa un evento memorabile ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

Conferenza stampa (10.02.2009) per lo STOQ Congress 2009, intervento di S.E. Mons. Gianfranco Ravasi link

Link  altri video, canale video


Chi orienta la scienza
Il Card. Camillo Ruini all'apertura del nono Forum del Progetto culturale promosso dalla Chiesa italiana

Quell'indomabile «caval berbero»
Mons. Gianfranco Ravasi su Galileo Galilei; L'Osservatore Romano


Diecimila difficoltà non fanno un solo dubbio

"Il Big Bang e Darwin? Non possono bastare"
Il Nobel Arno Penzias su La Stampa

Per il prof. Nicola Cabibbo: “la meccanica quantistica è il campo ideale in cui dialogare con i teologi"
La Stampa

Un nuovo punto di partenza tra evoluzione e creazione ?

Il Convegno STOQ Biological Evolution. Facts and Theories
 
Darwin meglio dei suoi nipotini
Mons. Fiorenzo Facchini su Avvenire

Teorie evolutive e Creazione: un nuovo punto di partenza ?
Il Convegno STOQ "Evoluzione Biologica. Fatti e Teorie", presso la Pontificia Università Gregoriana

Galileo. il perspicillo e il messaggio del cielo

La nuova edizione del Sidereus Nuncius
da L'Osservatore Romano, 7 marzo 2009

Vita extraterrestre: le prospettive dell'astrobiologia
Intervista all'astrofisico Costantino Sigismondi

Ravasi: un forte legame tra l'astronomia e la religione
Conferenza stampa di presentazione delle iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Il problema non è la teoria ma l'ideologia
P. Marc Leclerc sull'Osservatore Romano

Ludovico Galleni: l'evoluzione, da Mendel alle teorie della biosfera
Intervista di Paolo Centofanti, SRM; parte 2

Il "caso Galileo" occasione di dialogo
da L'Osservatore Romano, 31 gennaio 2009

Iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Ma la biologia non spiega tutto l'uomo
da L'Osservatore Romano, 1 febbraio 2009

Ludovico Galleni: tra teorie evolutive e fede non c'è incompatibilità
Intervista Prof. Ludovico Galleni, di Paolo Centofanti, SRM; UPRA, 16 gennaio 2009 - parte 1

La rivoluzione di Galileo quattrocento anni dopo
da L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

Uno sguardo sempre più preciso sui misteri del cosmo
da  L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

L'agnostico che guardava alla grandiosità della natura
da L'Osservatore Romano,  12 febbraio 2009

Fede e scienza hanno bisogno l'una dell'altra
La conferenza stampa di presentazione del convegno internazionale sull'evoluzione biologica promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura
Marilena Amerise su L'Osservatore Romano

Tempo Universo e Buchi Neri
Conferenza del prof. Costantino Sigismondi, e intervista di Paolo Centofanti, SRM



link  News precedenti


da L'Osservatore Romano, 
 15-16 settembre 2008



Il saluto del presidente della Conferenza episcopale


All'inizio dell'incontro di domenica pomeriggio, 14 settembre, il cardinale André Vingt-Trois ha rivolto al Papa un saluto a nome della Conferenza episcopale francese da lui presieduta. Eccone una nostra traduzione italiana.

Santissimo Padre,
è un evento memorabile che ci riunisce stasera. Il suo venerato predecessore, Giovanni Paolo ii, aveva riunito la Conferenza episcopale durante il suo primo viaggio apostolico in Francia nel 1980. In un programma già particolarmente intenso, le siamo particolarmente grati di aver inserito questo incontro e speriamo che questi due eventi, separati da oltre un quarto di secolo, saranno le primizie di una tradizione che si perpetuerà. Eccoci dunque stasera nel luogo in cui solitamente ci riuniamo, due volte l'anno, per assemblee certo laboriose, ma anche oranti e fraterne. E posso dirle che siamo sempre molto lieti di ritrovarci e di condividere le gioie e le preoccupazioni del nostro ministero episcopale.

Lei sa che dobbiamo affrontare grandi sfide nella nostra missione di annunciare il Vangelo agli uomini del nostro tempo. Il disgregarsi delle famiglie, le difficoltà a educare e la crisi della trasmissione dei valori e delle convinzioni, gli oltraggi alla dignità umana tanto nel campo socioeconomico quanto nelle applicazioni tecnologiche della ricerca scientifica o nel rispetto della vita, dal suo principio fino alla fine, sono tutti fardelli che gravano sui nostri contemporanei. Cerchiamo di far sentire non solo la voce della Chiesa, ma anche la voce della ragione umana che deve illuminare le scelte morali di ognuno e di qualunque società. Vogliamo essere veri testimoni della speranza.

In questo Anno paolino, come non evocare le tribolazioni dell'Apostolo? "Siamo infatti tribolati da ogni parte, ma non schiacciati; siamo sconvolti, ma non disperati; perseguitati ma non abbandonati; colpiti, ma non uccisi" (2 Cor, 4, 9-9), non ci indeboliamo dunque. Con i nostri collaboratori nel ministero, sacerdoti e diaconi, desideriamo condividere la nostra speranza:  la nostra missione non è opera nostra, ma dello stesso Spirito di Dio. Scossa dai cambiamenti sociologici della società, la nostra Chiesa fa fronte con meno mezzi di una volta, certo, ma non con meno convinzione o meno coraggio. Ci rallegriamo dell'impegno di tanti cattolici nella missione e nella cooperazione all'opera apostolica. Soffriamo per la nostra difficoltà a sostenere e ad accompagnare le vocazioni sacerdotali e religiose, ma non ci arrendiamo. In molte diocesi, i vescovi richiamano instancabilmente a una vita più missionaria. Rinnovano e sviluppano nuovi approcci per la chiamata al sacerdozio e la formazione dei sacerdoti.

Santissimo Padre,
sappiamo quanto sia risoluto a "fortificare i suoi fratelli". Siamo dunque lieti di questi momenti che ci permettono di esprimerle nuovamente la nostra comunione profonda e il nostro affetto. La nostra concelebrazione eucaristica di questa mattina è stata una manifestazione sacramentale molto forte della nostra unità nella preghiera comune della Chiesa. È stata un'immagine viva della nostra comunione con lei e della nostra comunione nel Signore.

© L'Osservatore Romano

Banner 25x4.jpg

link     SRM Newsletter n. 153

            altri numeri,  pdf o html

 

info e contatti: pcentofanti@gmail.com

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation