Ricerca  
mercoledì 13 novembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter 2008 » SRM Newsletter n. 75 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

Conferenza stampa (10.02.2009) per lo STOQ Congress 2009, intervento di S.E. Mons. Gianfranco Ravasi link

Link  altri video, canale video

Fisichella: ricerca libera, ma non libertaria

La cultura tramite privilegiato tra fede e ragione

da L'Osservatore Romano, 15-16 settembre 2008
link 
articolo Osservatore Romano, SRM

Il benvenuto al Pontefice del presidente francese Nicolas Sarkozy
da L'Osservatore Romano,
testo completo, SRM

L'opportunità di una vera liberazione spirituale
da L'Osservatore Romano, 15-16 settembre 2008
link  
articolo Osservatore Romano, SRM

L'incontro con il Papa un evento memorabile
da L'Osservatore Romano, 15-16 settembre 2008
link 
articolo Osservatore Romano, SRM
 
Nel paese dei miracoli
da L'Osservatore Romano, 17 settembre 2008
link  articolo Osservatore Romano, SRM

La riflessione di Joseph Ratzinger sull’evoluzione
di Gennaro Auletta
link testo completo, SRM

Darwin? Un'occasione di dialogo
da L'Osservatore Romano, 17 settembre 2008
link 
SRM, articolo Osservatore Romano

LHC CERN: intervista esclusiva al Prof. Michelangelo Mangano
link

Il clima al Meeting: "Atmosphera", intervista al prof. Gargantini
Link

Verso un nuovo concetto di specie ? L'intervista al Prof. Gennaro Auletta
Link 
notizia completa, SRM

Laser per immagini simili alla Sindone: intervista Zenit al Dr. Giuseppe Baldacchini
Link 
SRM, notizia breve con immagini


Tutta la Creazione geme: il dibattito su creazione ed evoluzione

La conferenza a Sidney del Cardinale Christoph Schönborn sul tema dell'evoluzione.
SRM, testo completo Zenit

Un nuovo concetto di specie ?
Intervista SRM al Prof. Gennaro Auletta

Questione ecologica e vita dell'uomo nel mondo
da L'Osservatore Romano del 10 luglio 2008

La disperata ricerca di una zattera di ghiaccio

da L'Osservatore Romano del 10 luglio 2008

Immagini della Sindone riprodotte con Laser
Intervista Zenit al Dr. Giuseppe Baldacchini

Verso un nuovo concetto di specie ?
La Scuola estiva di Poblet propone un nuovo concetto di specie, SRM

Il darwinismo da diversi punti di vista
Mons. Fiorenzo Facchini

da L'Osservatore Romano 13 luglio 2008

La falsa contrapposizione tra scienza e fede
Mons. Fiorenzo Facchini

da L'Osservatore Romano, 4  luglio 2008

Intervista a Mons. Gianfranco Ravasi
Simposio Europeo Docenti Universitari
Link 
Infoethics

Lo statuto dell'essere umano nell'epoca della scienza
Mons. Marcelo Sanchez Sorondo

da L'Osservatore Romano, 23-24 giugno 2008

Intervista a Mons. Lorenzo Leuzzi 
Simposio Europeo Docenti Universitari
Link  Infoethics

Evoluzione e Creazione. Una falsa antinomia
Mons. Gianfranco Ravasi

L'Osservatore Romano, 10 giugno 2008

Rilanciamo la filosofia per comprendere meglio la modernità
L'udienza di Benedetto XVI ai partecipanti al sesto Simposio europeo dei docenti universitari
da L'Osservatore Romano, 7 giugno 2008
Link 
L'Osservatore Romano

Allargare gli orizzonti della razionalità - Card. Camillo Ruini
da L'Osservatore Romano, 6 giugno 2008

L'evoluzione del dialogo - Tomasz Trafy, Gennaro Auletta
Il Sole 24 Ore, 6 aprile 2008

L'extraterrestre è mio fratello - Padre J.G.Funes
L'Osservatore Romano, 14 maggio 2008

Link 
News precedenti

 



Papa Benedetto XVI in Francia per il centocinquantesimo anniversario delle apparizioni della Vergine nella Grotta di Lourdes

Il Pontefice, che in questi giorni si trova in Australia per la Giornata Mondiale della Gioventù, quest'anno ha programmato anche un viaggio apostolico in Francia, dal 12 al 15 settembre, in concomitanza con il centocinquantesimo anniversario delle apparizioni della Vergine nella Grotta di Massabielle, a Lourdes.

Link SRM - SRM Blog



La scomparsa di Sir John Marks Templeton

Lo scorso 8 luglio, all'età di 95 anni, è scomparso Sir John Marks Templeton, finanziere, imprenditore e filantropo, autore di numerosi libri, e fondatore della John Templeton Foundation, con la quale per trent'anni ha sostenuto la ricerca sulla scienza, la religione e il significato della vita. È stato autore di numerosi libri, tra cui ricordiamo The Humble Approach. Scientists Discover God, del 1981.

Nel 1972 aveva istituito il Templeton Prize, destinato a premiare ogni anno i più importanti lavori di studio e ricerca sulla dimensione spirituale dell'esistenza umana, e sul rapporto tra scienza e religione.

La Fondazione Templeton sostiene attività di ricerca scientifica nelle più importanti università, in ambiti quali la fisica teorica, la cosmologia, le scienze fisiche, la biologia evolutiva, le scienze sociali, le scienze cognitive, in relazione alla religione e alla religiosità, la creatività, il senso dell'esistenza umana, l'amore e il perdono. La Templeton Foundation incoraggia e sostiene anche il dialogo informato e aperto tra scienziati e teologi, sulle cosiddette "Grandi Questioni", quali l'esistenza di Dio, la religione e la religiosità, lo scopo dell'esistenza umana, il rapporto tra scienza e religione.

Link John Templeton Foundation - The New York Times




"Creazione ed evoluzione concetti complementari"

Un articolo di Mons. Fiorenzo Facchini su L'Osservatore Romano

Con un articolo sull'Osservatore Romano del 4 luglio scorso, Mons. Fiorenzo Facchini analizza la falsa contrapposizione tra scienza e fede, partendo da due principi fondamentali: il riconoscimento “da parte della Chiesa della legittima autonomia della scienza quando si muove nel suo campo e con i suoi metodi”, e “da parte della scienza” di “analoga autonomia agli insegnamenti della fede”.

Citando interventi di Papa Giovanni Paolo II e di Papa Benedetto XVI, Mons. Facchini mostra come la stessa Chiesa Cattolica ammetta ipotesi evolutive, che però non coincidono necessariamente con la teoria neodarwinista, che “alla luce delle nuove scoperte nel campo della genetica evolutiva e di sviluppo e nella paleontologia, appare secondo molti studiosi non adeguata a rispondere a tutti i problemi che si pongono e bisognosa di integrazioni e ampliamenti”.

Facchini spiega poi l'infondatezza dell'utilizzo di teorie evolutive come pretestuose dimostrazioni della irrazionalità della religione e della stessa idea di Dio (v. Dawkins), e come non abbia senso “affermare che Dio non è dimostrabile con i metodi della scienza”, o utilizzare la scienza “in chiave ideologica antireligiosa”. Scienza, filosofia e teologia sono ambiti di ricerca differenti, e “spetta alla scienza indagare sulla formazione dell'universo e della vita, compresa la forma umana”. Infatti nella Bibbia si afferma la creazione, “ma non si dice come sia avvenuta”.

Link articolo L'Osservatore Romano: SRM

Fonte Euresis 



Laser ad altissima frequenza per produrre immagini simili alla Sindone

Un esperimento dell'ENEA di Frascati, diretto dal Dr. Giuseppe Baldacchini, è riuscito a realizzare immagini con caratteristiche strutturali molto simili a quelle dell'immagine dell'Uomo della Sindone.

L'esperimento è stato pubblicato da Applied Optics (Vol. 47, Issue 9, pp. 1278-1285), e sarà presentato ufficialmente alla comunità scientifica negli Stati Uniti nel mese di agosto.

Link SRM




Verso un nuovo concetto di specie ?

Le conclusioni della Scuola estiva di Poblet, con un invito al confronto e al dialogo

Nelle scienze biologiche, e nel dibattito sulle teorie evolutive, il concetto di specie ha un ruolo di particolare importanza e complessità, sia per la difficoltà di trovare una definizione di specie univoca e unanimemente accettata dalla maggioranza di studiosi, sia per le conseguenze di carattere logico e teorico derivanti dal concetto che si decide di prendere come riferimento.

Proprio il concetto di specie è stato il tema dell’edizione 2008 della Scuola Estiva di Poblet, organizzata dalla Specializzazione in Scienza e Filosofia della Pontificia Università Gregoriana e dal Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, sotto il Patrocinio del Progetto STOQ e della Fundació Poblet (cf. Newsletter nº 73). Le attività di studio hanno visto la partecipazione di docenti di primissimo piano, tra cui la Prof.ssa Barbara Continenza, il Prof. Ludovico Galleni, il Prof. Gianluigi Cardinali, la Prof.ssa Gigliola Puppi e il prof. Massimo Stanzione, e di altri professori e studenti.

Intense giornate di lavoro, che hanno portato a proporre un nuovo concetto di specie, che supera quella comune, basata sulla riproduttività sessuata (individui che hanno possibilità di incroci sessuali fertili). Un nuovo concetto di specie, quindi, sul quale gli organizzatori invitano al dibattito e al dialogo scienziati e studiosi, indipendentemente dalle loro posizioni e convinzioni religiose o filosofiche.

Link definizione di specie di Poblet - Monastero di Poblet



Sarà necessario ridefinire l'albero evolutivo degli uccelli ?
Lo dimostrerebbe uno studio del Field Museum

Scoprire che i falchi sono filogeneticamente simili più ai pappagalli che alle aquile o che le “parentele” tra uccelli marini sono solamente apparenti, oltre a sorprendere studiosi, appassionati e il pubblico in generale, rende necessario modificare gran parte delle conclusioni o convinzioni sull'albero evolutivo dei volatili. Lo afferma un articolo di “Science”, pubblicato da Le Scienze, spiegando come, dopo uno studio di cinque anni, una equipe di biologi del Field Museum sia arrivata a tali conclusioni. Sarà quindi probabilmente necessario anche cambiare il nome scientifico di molte specie di uccelli.

L'articolo spiega poi che l'evoluzione dei volatili dovrebbe essere stata molto rapida (pochi milioni di anni) e dovrebbe essersi verificata tra 65 e 100 milioni di anni fa, e parla anche di come definire rapporti e “parentele” tra le varie specie di uccelli sia stato finora un problema costante.

Link Le Scienze




"Fede e scienza, un incontro proficuo"”

Recensione su Avvenire e l'intervista dell'autore a Radio Vaticana

Nei giorni scorsi Avvenire ha pubblicato una recensione del libro Fede e scienza, un incontro proficuo, di Luigi Iafrate, sulle origini e lo sviluppo della meteorologia. Dagli antichi greci all'epoca contemporanea, il libro racconta aspetti anche poco conosciuti della storia della scienza meteorologica, compresi gli importanti apporti di credenti e religiosi.

L'autore è stato anche intervistato da Radio Vaticana; il file audio è disponibile online sul sito dell'emittente della Santa Sede.

Link recensione Avvenire

Link intervista audio, Radio Vaticana




Il programma del Master in Scienza e Fede per il nuovo anno accademico

Anche per l'anno accademico 2008/2009 la Facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum offre a studenti, docenti e studiosi, interessati al rapporto tra fede e ragione, una nuova edizione (la settima) del Master in Scienza e Fede.

Il Master, che nel 2002 ha ottenuto il prestigioso premio Science and Religion Course Program Award del CTNS, per il corso “Scienza, filosofia e teologia: un dialogo possibile?”, dura due anni. Grazie alla sua struttura ciclica, può accogliere nuovi studenti all’inizio di ogni semestre.

Il Master fa parte del progetto STOQ, con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e il sostegno dalla John Templeton Foundation.

Periodo: dal 14 ottobre al 19 maggio (martedì previsti nel calendario lezioni, dalle ore 15:30 alle ore 18:40).

Iscrizioni: dal 1 settembre al 31 ottobre 2008 e dal 12 gennaio al 17 febbraio 2009.

Link presentazione Master in Scienza e Fede

Link programma Master in Scienza e Fede 2008-2009






Eventi recenti

"God, Nature and Design. Historical and Contemporary Perspectives"

Si è conclusa il 13 luglio la conferenza organizzata dallo Ian Ramsey Center presso il St Anne's College (Oxford, UK). Cfr. Newsletter nº 73.

Oltre un centinaio di studiosi, con oltre 40 interventi, hanno affrontato il tema dell'esistenza di Dio dal punto di vista della scienza, della storia, della filosofia e della teologia, con un excursus da studi e argomenti storici, quale quello di Newton, agli sviluppi attuali della fisica e della biologia, fino ai limiti e le prospettive della teoria dell'Intelligent Design.

Info: ian-ramsey-centre@theology.ox.ac.uk

Link Ian Ramsey Center




Sindone: Enigmi storici, scoperte scientifiche

Conferenza della Prof.ssa Maria Grazia Siliato, organizzata dal Centro Alti Studi per la Difesa (CASD). La Prof.ssa Siliato, storica e archeologa, ha presentato lo stato dell’arte degli studi storici e scientifici sulla Sindone di Torino.

All'evento sono seguite domande e alcuni confronti di opinioni e posizioni.

Link Centro Alti Studi per la Difesa



Contacts SRM:

info@srmedia.org

 0039-3386284135 

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com


df
pdf,  con  immagini
html senza immagini


n. 195, pdf

n. 194, pdf

n. 193, pdf

n. 192, pdf

n. 191, pdf

n. 190, pdf

n. 189, pdf

n. 188, pdf

n. 187, pdf

n. 186, pdf

n. 185, pdf

n. 184, pdf

n. 183, pdf

n. 182, pdf

n. 181, pdf

n. 180, pdf

n. 179, pdf

n. 178, pdf

n. 177, pdf

n. 176, pdf

n. 175, pdf

n. 714, pdf

n. 173, pdf

n. 172, pdf

n. 171, pdf

n. 170, pdf

n. 169, pdf

n. 168, pdf

n. 167, pdf

n. 166, pdf

n. 165, pdf

n. 164, pdf

n. 163, pdf

n. 162, pdf

n. 161, pdf

n. 160, pdf

n. 159, pdf

n. 158, pdf

n. 157, pdf

n. 156, pdf

n. 155, pdf

n. 154, pdf

n. 153, pdf

n. 152, pdf

n. 151, pdf

n. 150, pdf

n. 149, pdf

n. 148, pdf


n. 147, pdf

n. 146, pdf


n. 145, pdf

n. 144, pdf

n. 143, pdf

n. 142, pdf

n. 141, pdf

n. 140, pdf

n. 139,pdf

n. 138,pdf

n. 137, pdf

n. 136, pdf


n. 135, pdf

n. 134, pdf

n. 133, pdf

n. 132, pdf

n. 131, pdf


n. 130, pdf


n. 129, pdf

n. 128, pdf

n. 127, pdf

n. 126, pdf

n. 125, pdf

n. 124, pdf

n. 123, pdf

n. 122, pdf

n. 121, pdf

n. 120, pdf

n. 119, pdf

n. 118, pdf

n. 117, pdf

n. 116, pdf

n. 115, pdf

n. 114, pdf

n. 113, pdf

n. 112, pdf

n. 111, pdf

n. 110, pdf

n. 109, pdf

n. 108, pdf

n. 107, pdf

n. 106, pdf

n. 105, pdf


n. 104, pdf


n. 103, pdf

n. 102, pdf

n. 101, pdf

n. 100, pdf

n. 99, pdf

n. 98, pdf

n. 97, pdf

n. 96, pdf

n. 95, pdf

n. 94, pdf

n. 93, pdf

n. 92, pdf

n. 91, pdf

n. 90, pdf

n. 89, pdf

n. 88, pdf

n. 87, pdf

n. 86, pdf

n. 85, pdf

n. 84, pdf

n. 83, pdf

n. 82, pdf

n. 81, pdf

n. 80, pdf

n. 79, pdf

n. 78, pdf


n. 77, pdf
 

n. 76, pdf


n. 75, pdf


n. 74, pdf


n. 73, pdf


n. 72, pdf


n. 71, pdf


n. 70, pdf


n. 69, pdf

n. 68, pdf

n. 67, pdf

n. 66, pdf

n. 65, pdf


n. 64, pdf


n. 63, pdf

n. 62, pdf

n. 61, pdf


n. 60, pdf


n. 59, pdf


n. 58, pdf


n. 57, pdf


n. 56, pdf


n. 55, pdf

n. 54, pdf


n.
53, pdf

n. 52, pdf


n. 51, pdf


n. 50, pdf


n. 49, pdf


n. 48, pdf


n. 47, pdf


n. 46, pdf


n. 45, pdf


n. 44, pdf


n. 43, pdf


n. 42, pdf


n. 41, pdf


n. 40, pdf


n. 39, pdf


n. 38, pdf


n. 37, pdf


n. 36, pdf


n. 35, pdf


n. 34, pdf


n. 33, pdf


n. 32, pdf


n. 31, pdf


n. 30, pdf


n. 29, pdf


n. 28, pdf


n. 27, pdf

n. 26, pdf

n. 25, pdf

n. 24, pdf

n. 23, pdf

n. 22, pdf

n. 21, pdf

n. 20, pdf

n. 19, pdf

n. 18, pdf

n. 17, pdf

n. 16, pdf

n. 15, pdf

n. 14, pdf

n. 13, pdf

n. 12, pdf

n. 11, pdf

n. 10, pdf

n. 9, pdf

n. 8, pdf

n. 7, pdf

n. 6, pdf

n. 5, pdf

n. 4, pdf

n. 3, pdf

n. 2, pdf

n. 1, pdf

n. 105, html

n. 104, html


n. 103, html

n. 102, html

n. 101, html

n. 100, html

n. 99, html

n. 98, html

n. 97, html

n. 96, html

n. 95, html

n. 94, html

n. 93, html

n. 92, html

n. 91, html

n. 90, html


n. 89, html

n. 88, html

n. 87, html

n. 86, html

n. 85, html

n. 84, html

n. 83, html

n. 82, html

n. 81, html

n. 80, html

n. 79, html

n. 78, html

n. 77, html

n. 76, html

n. 75, html

n. 74, html

n. 73, html

n. 72, html

n. 71, html

n. 70, html

n. 69, html

n. 68, html

n. 67, html

n. 66, html

n. 65, html

n. 64, html

n. 63, html

n. 62, html

n. 61, html

n. 60, html

n. 59, html

n. 58, html

n. 57, html

n. 56, html

n. 55, html

n. 54, html

n. 53, html

n. 52, html

n. 51, html

n. 50, html

n. 49, html

n. 48, html

n. 47, html

n. 46, html

n. 45, html

n. 44, html

n. 43, html

n. 42, html

n. 41, html

n. 40, html

n. 39, html

n. 38, html

n. 37, html

n. 36, html

n. 35, html

n. 34, html

n. 33, html

n. 32, html

n. 31, html

n. 30, html

n. 29, html

n. 28, html

n. 27, html

n. 26, html

n. 25, html

n. 24, html

n. 23, html

n. 22, html

n. 21, html

n. 20, html

n. 19, html

n. 18, html

n. 17, html

n. 16, html

n. 15, html

n. 14, html

n. 13, html

n. 12, html

n. 11, html

n. 10, html
 
 
Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation