Ricerca  
mercoledì 13 novembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter 2008 » SRM Newsletter n. 63 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

Conferenza stampa (10.02.2009) per lo STOQ Congress 2009, intervento di S.E. Mons. Gianfranco Ravasi link

Link  altri video, canale video


Chi orienta la scienza
Il Card. Camillo Ruini all'apertura del nono Forum del Progetto culturale promosso dalla Chiesa italiana

Quell'indomabile «caval berbero»
Mons. Gianfranco Ravasi su Galileo Galilei; L'Osservatore Romano


Diecimila difficoltà non fanno un solo dubbio

"Il Big Bang e Darwin? Non possono bastare"
Il Nobel Arno Penzias su La Stampa

Per il prof. Nicola Cabibbo: “la meccanica quantistica è il campo ideale in cui dialogare con i teologi"
La Stampa

Un nuovo punto di partenza tra evoluzione e creazione ?

Il Convegno STOQ Biological Evolution. Facts and Theories
 
Darwin meglio dei suoi nipotini
Mons. Fiorenzo Facchini su Avvenire

Teorie evolutive e Creazione: un nuovo punto di partenza ?
Il Convegno STOQ "Evoluzione Biologica. Fatti e Teorie", presso la Pontificia Università Gregoriana

Galileo. il perspicillo e il messaggio del cielo

La nuova edizione del Sidereus Nuncius
da L'Osservatore Romano, 7 marzo 2009

Vita extraterrestre: le prospettive dell'astrobiologia
Intervista all'astrofisico Costantino Sigismondi

Ravasi: un forte legame tra l'astronomia e la religione
Conferenza stampa di presentazione delle iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Il problema non è la teoria ma l'ideologia
P. Marc Leclerc sull'Osservatore Romano

Ludovico Galleni: l'evoluzione, da Mendel alle teorie della biosfera
Intervista di Paolo Centofanti, SRM; parte 2

Il "caso Galileo" occasione di dialogo
da L'Osservatore Romano, 31 gennaio 2009

Iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Ma la biologia non spiega tutto l'uomo
da L'Osservatore Romano, 1 febbraio 2009

Ludovico Galleni: tra teorie evolutive e fede non c'è incompatibilità
Intervista Prof. Ludovico Galleni, di Paolo Centofanti, SRM; UPRA, 16 gennaio 2009 - parte 1

La rivoluzione di Galileo quattrocento anni dopo
da L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

Uno sguardo sempre più preciso sui misteri del cosmo
da  L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

L'agnostico che guardava alla grandiosità della natura
da L'Osservatore Romano,  12 febbraio 2009

Fede e scienza hanno bisogno l'una dell'altra
La conferenza stampa di presentazione del convegno internazionale sull'evoluzione biologica promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura
Marilena Amerise su L'Osservatore Romano

Tempo Universo e Buchi Neri
Conferenza del prof. Costantino Sigismondi, e intervista di Paolo Centofanti, SRM



link  News precedenti


Mons. Betori: le strutture di formazione teologica hanno il compito di sanare la frattura tra fede e ragione

Si è svolto a Roma, i giorni 11 e 12 marzo, il Convegno delle Facoltà Teologiche e Istituti di Scienze Religiose, sul tema “Al servizio della fede e della cultura”.

Mons. Giuseppe Betori, segretario generale della CEI, nel messaggio di apertura ha affermato che “alle strutture accademiche di formazione teologica è affidato il compito di sanare” la frattura tra fede e ragione e l'impegno a “mostrare la fecondità del rapporto tra l’esperienza della fede ed un corretto ricorso alla ragione”. Nel su intervento, Mons. Betori ha citato l'Enciclica “Fides et ratio” di Giovanni Paolo II, e ha ricordato la “particolare sensibilità” del Papa su questo tema.

Link Radio Vaticana


 

Intervista a Michael Heller, vincitore del Premio Templeton 2008

Premiato dalla Fondazione John Templeton per l'anno 2008 per i suoi studi sulle origini e le cause dell'Universo (cfr. newsletter nº 62), P. Michael Heller è stato intervistato nei giorni scorsi da New Scientist.

La scienza – afferma - ci da la conoscenza del mondo, e la religione ce ne da il significato”, entrambe “sono le più importanti attività per il futuro dell'umanità”, e anche per questo motivo è necessario il dialogo fra di loro.

Heller smantella anche le critiche al Premio Templeton di alcuni scienziati, secondo i quali presumere l'esistenza di un creatore potrebbe sacrificare l'integrità scientifica degli studiosi. Spiega che mentre non è mai stato motivato dalla prospettiva del premio, né influenzato nelle proprie ricerche, dall'altra parte vi sono sempre stati e ci sono ancora nel mondo finanziamenti e pressioni di governi laici o comunisti, tesi a “sostenere una propaganda ateistica”.

Link New Scientist




Padre Raniero Cantalamessa: il fondamentalismo creazionista è rischioso quanto l'ipercriticismo verso le Sacre Scritture”

Un fondamentalismo basato sulla interpretazione letterale delle Sacre Scritture, spiega il Predicatore del Pontefice, può essere pericoloso quanto l'accettare acriticamente le teorie evolutive darwiniane, o l'ipercriticismo nel confronti dei testi biblici.

Il fondamentalismo biblico, oltre a disequilibrare e impedire il dialogo tra religione e teorie evolutive, presta il fianco a critiche scientifiche ragionevoli e motivate e, dal punto di vista pedagogico (spiega citando Francis Collins, direttore del progetto che ha portato alla scoperta del genoma umano, scienziato e credente), porta “i giovani cresciuti in famiglie e in chiese che insistono in questa forma di creazionismo” a scoprire poi “la schiacciante evidenza scientifica in favore di un universo assai più vecchio e la connessione tra loro di tutte le creature viventi per il processo di evoluzione e di selezione naturale”.

"Non c'è da meravigliarsi – prosegue Padre Cantalamessa - se molti di questi giovani voltano le spalle alla fede, concludendo di non potere credere in un Dio che chiede loro di rigettare ciò che la scienza insegna loro con tanta evidenza intorno all'universo naturale".

É quindi opportuno e necessario evitare i due eccessi, ipercriticismo e fondamentalismo, apparentemente opposti ma affini nel “fermarsi alla lettera trascurando lo Spirito”.

Link Zenit



"La ricerca ossessiva del figlio perfetto"

Fides pubblica un dossier sulla crescente diffusione ed utilizzo di tecnologie finalizzate alla procreazione artificiale e spesso alla selezione eugenetica degli embrioni. Aumentano i genitori che ricorrono a queste metodologie, spesso con la espressa volontà di avere un “figlio perfetto”.

Il dibattito sull'eugenetica, proposte di legge a favore della selezione, della manipolazione genetica, anche della realizzazione di embrioni ibridi umano/animali, rendono evidentemente necessario il confronto su questi temi, e portare avanti istanze etiche, in nome della dignità e dell'unicità di ogni essere umano, sano o malato, embrione, o adulto che sia.

Link Fides




Prossimi Eventi


Master in Scienza e Fede

Corso intensivo "L´argomento ontologico e i teoremi di K. Gödel"

Prof. Julio Moreno-Dávila (AGSB, Svizzera)

dal 7 al 18 aprile 2008 (esclusi i martedì 8 e 15)

dalle 15.30 alle 18.15

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Aula C208

Link corso

Link Master in Scienza e Fede



Scientificamente. I luoghi della ricerca

Ciclo di tre incontri per conoscere “i luoghi della scienza e della sua comunicazione”, con il Coordinamento scientifico del Prof. Mario Gargantini

Centro Culturale Polivalente di Cattolica, dalle ore 21.00
Venerdì 4 Aprile

Prometeo, SIsifo, Nobel: obiettivi e responsabilità della scienza.

Tavola rotonda con Fiorenzo Galli (Direttore Generale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano), Pietro Tundo (Chimico, direttore dell'INCA di Venezia), Luca Doninelli (Scrittore). Coordina Mario Gargantini.

Venerdì 11 Aprile

Una notte all'osservatorio: un viaggio virtuale, ma non troppo, tra gli osservatori astronomici italiani.

Conversazione con Piero Benvenuti (Astrofisico e Presidente Istituto Nazionale AstroFisica)

Venerdì 18 Aprile

Vivere senza gravità: l'esperienza del Laboratorio Spaziale.
a cura dell'Agenzia Spaziale Italiana

Link Euresis




"Mons. Georges Lemaître, the Priest Who Invented the Big Bang"

Conferenza del prof. Dominique Lambert (Belgio), organizzata dalla Pontificia Università San Tommaso D'Aquino – Angelicum, nell'ambito delle attività del Progetto STOQ

Martedi 22 aprile 2008, dalle 17.30 alle 19.00

Pontificia Università Angelicum, Largo Angelicum,1 – 00184 Roma
Informazioni:
Prof. Giulia Lombardi (Secretary)
Tel.   39-0667-02427  -
angelicumstoq@yahoo.com

Sito web http://angelicumstoq.com


Contacts SRM:

info@srmedia.org

 0039-3386284135 

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com


Banner 25x4.jpg

link     SRM Newsletter n. 153

            altri numeri,  pdf o html

 

info e contatti: pcentofanti@gmail.com

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation