Ricerca  
mercoledì 13 novembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter 2007 » SRM Newsletter n. 24 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

Conferenza stampa (10.02.2009) per lo STOQ Congress 2009, intervento di S.E. Mons. Gianfranco Ravasi link

Link  altri video, canale video


Chi orienta la scienza
Il Card. Camillo Ruini all'apertura del nono Forum del Progetto culturale promosso dalla Chiesa italiana

Quell'indomabile «caval berbero»
Mons. Gianfranco Ravasi su Galileo Galilei; L'Osservatore Romano


Diecimila difficoltà non fanno un solo dubbio

"Il Big Bang e Darwin? Non possono bastare"
Il Nobel Arno Penzias su La Stampa

Per il prof. Nicola Cabibbo: “la meccanica quantistica è il campo ideale in cui dialogare con i teologi"
La Stampa

Un nuovo punto di partenza tra evoluzione e creazione ?

Il Convegno STOQ Biological Evolution. Facts and Theories
 
Darwin meglio dei suoi nipotini
Mons. Fiorenzo Facchini su Avvenire

Teorie evolutive e Creazione: un nuovo punto di partenza ?
Il Convegno STOQ "Evoluzione Biologica. Fatti e Teorie", presso la Pontificia Università Gregoriana

Galileo. il perspicillo e il messaggio del cielo

La nuova edizione del Sidereus Nuncius
da L'Osservatore Romano, 7 marzo 2009

Vita extraterrestre: le prospettive dell'astrobiologia
Intervista all'astrofisico Costantino Sigismondi

Ravasi: un forte legame tra l'astronomia e la religione
Conferenza stampa di presentazione delle iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Il problema non è la teoria ma l'ideologia
P. Marc Leclerc sull'Osservatore Romano

Ludovico Galleni: l'evoluzione, da Mendel alle teorie della biosfera
Intervista di Paolo Centofanti, SRM; parte 2

Il "caso Galileo" occasione di dialogo
da L'Osservatore Romano, 31 gennaio 2009

Iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Ma la biologia non spiega tutto l'uomo
da L'Osservatore Romano, 1 febbraio 2009

Ludovico Galleni: tra teorie evolutive e fede non c'è incompatibilità
Intervista Prof. Ludovico Galleni, di Paolo Centofanti, SRM; UPRA, 16 gennaio 2009 - parte 1

La rivoluzione di Galileo quattrocento anni dopo
da L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

Uno sguardo sempre più preciso sui misteri del cosmo
da  L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

L'agnostico che guardava alla grandiosità della natura
da L'Osservatore Romano,  12 febbraio 2009

Fede e scienza hanno bisogno l'una dell'altra
La conferenza stampa di presentazione del convegno internazionale sull'evoluzione biologica promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura
Marilena Amerise su L'Osservatore Romano

Tempo Universo e Buchi Neri
Conferenza del prof. Costantino Sigismondi, e intervista di Paolo Centofanti, SRM



link  News precedenti

 

Fede e Ragione dopo Regensburg. Una intervista a Monsignor Leuzzi

Monsignor Lorenzo Leuzzi, Direttore dell’Ufficio di Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, in una intervista a Korazym, ha parlato dell’insegnamento della teologia in Italia, dell’intervento di Benedetto XVI all’Università di Regensburg, del dialogo tra fede e ragione.

Link Korazym



Arrigo Levi commenta (e smantella) le tesi di Piergiorgio

Odifreddi

In un articolo su La Stampa, Arrigo Levi, da “non credente”, come lui stesso si definisce, critica e smantella le teorie e le tesi antireligiose di Piergiorgio Odifreddi, tra le quali, come lo stesso Levi afferma, “è difficile trovarne anche una sola che un laico dichiarato come me, che ha più volte spiegato perché non crede in Dio, ma solo nella storia dell’idea di Dio, possa prendere troppo sul serio”. Le tesi e le conclusioni di Odifreddi, sembrano frutto di un “fondamentalismo ateo”, sono esasperate, poco originali e manichee, e, cosa che Levi giudica ancora più grave, non lasciano spazio al dialogo tra Scienza e Religione. Levi giudica tali posizioni come “assai poco «scientifiche », perché la Scienza non conosce dogmi”.

Link La Stampa



John Barrow in una Lectio Magistralis a Roma: "Questioni

matematiche e teologiche"

John Barrow, vincitore nel 2006 del Premio Templeton per il Progresso nella Ricerca e nelle Scoperte sulle Realtà Spirituali (link), ha tenuto una lectio magistralis (all’interno del Festival della Matematica), dal tema “Questioni matematiche e teologiche”.

Per Barrow “l'infinito è dentro l'uomo, ciascuno lo vede come crede e come ha imparato a rappresentarselo”.

La lectio è stata introdotta dal filosofo Giulio Giorello.

Link Almanacco della Scienza CNR

Link Auditorium di Roma

Link Templeton



La mappatura della materia oscura dell’universo cambia la cosmologia ?

Gli studi recenti per tracciare la materia oscura nell’universo (v. link Nature e Galileo.net) potrebbero portare a ridefinire le attuali teorie cosmologiche, e potrebbero confermare le teorie di alcuni scienziati italiani, tra cui Luciano Pietronero (Istituto di Sistemi Complessi Universita' La Sapienza di Roma), secondo il quale la materia non sarebbe distribuita nelle galassie in maniera continua, ma in base ad una geometria frattale.

Link ANSA

Link Galileo.net

Link NATURE

Link Scientific American



I Vescovi Usa : l’estrazione di ovuli è sempre pericolosa per la salute delle donne e può portare a forme di sfruttamento commerciale

Deirdre McQuade, direttore della pianificazione e dell’informazione del Segretariato per le Attività Pro-Vita, ha espresso preoccupazione per i “rinnovati sforzi del Congresso per finanziare la ricerca sulle cellule staminali che distrugge gli embrioni nel nome della ricerca di cure”, e per il rischio che tali ricerche possano portare a “creare un elevato numero di embrioni (con FIV o clonazione) solo per la ricerca medica”. In tale ipotesi, molte donne potrebbero finire con l’essere trattate e sfruttate commercialmente “come produttrici di ovuli”, soprattutto tra le classi disagiate.

Link Zenit 1 1.03.07



Josep Maria Simón Castellví (FIAMC): obiezione di coscienza, ultima ratio di fronte ad atti che ripugnano alla persona

Per Josep Maria Simón Castellví, Presidente della FIAMC (Federazione Internazionale delle Associazioni di Medici Cattolici), in tutte le situazioni in cui il dovere professionale si scontra con le proprie convinzioni morali e religiose, per i medici “l’obiezione di coscienza è un’ultima ratio (un dirittodovere umano) per non vedersi coinvolti in atti che ripugnano profondamente a una persona”.

Link FIAMC

Link Zenit



Un caso di eutanasia in Spagna. La condanna delle autorità religiose spagnole

Un caso di eutanasia sta dividendo la Spagna. Il 14 marzo scorso, con il distacco del respiratore artificiale, è stata interrotta la vita di Inmaculada Echevarría, sofferente di distrofia muscolare progressiva, da dieci anni immobilizzata nel suo letto.

Si è trattato di un caso analogo a quello di Piergiorgio Welby, sia per la controversia nel valutare la sua situazione (per le autorità civili della regione si trattava di un caso di interruzione di accanimento terapeutico, mentre le autorità religiose erano divise), sia per il clamore e l’uso mediatico della vicenda.

Link Zenit

Link RadioVaticana



Prossimi eventi


Master Scienza e Fede

Conferenza della Prof.ssa Clementina Ferrandi (PUST, Roma) su "Il principio antropico: l´integrazione dell'uomo nell´universo"

Martedi 20 marzo 2007, ore 17.10 – 18.40

Aula Master, ingresso libero

La conferenza è parte del 4° Modulo del Master in Scienza e Fede: Creazione e teorie sull´origine dell´universo

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

LINK Master Scienza e Fede




Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

 0039-3386284135 

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com

Banner 25x4.jpg

link     SRM Newsletter n. 153

            altri numeri,  pdf o html

 

info e contatti: pcentofanti@gmail.com

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation