Ricerca  
domenica 15 settembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter 2007 » SRM Newsletter n. 19 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

Conferenza stampa (10.02.2009) per lo STOQ Congress 2009, intervento di S.E. Mons. Gianfranco Ravasi link

Link  altri video, canale video


Chi orienta la scienza
Il Card. Camillo Ruini all'apertura del nono Forum del Progetto culturale promosso dalla Chiesa italiana

Quell'indomabile «caval berbero»
Mons. Gianfranco Ravasi su Galileo Galilei; L'Osservatore Romano


Diecimila difficoltà non fanno un solo dubbio

"Il Big Bang e Darwin? Non possono bastare"
Il Nobel Arno Penzias su La Stampa

Per il prof. Nicola Cabibbo: “la meccanica quantistica è il campo ideale in cui dialogare con i teologi"
La Stampa

Un nuovo punto di partenza tra evoluzione e creazione ?

Il Convegno STOQ Biological Evolution. Facts and Theories
 
Darwin meglio dei suoi nipotini
Mons. Fiorenzo Facchini su Avvenire

Teorie evolutive e Creazione: un nuovo punto di partenza ?
Il Convegno STOQ "Evoluzione Biologica. Fatti e Teorie", presso la Pontificia Università Gregoriana

Galileo. il perspicillo e il messaggio del cielo

La nuova edizione del Sidereus Nuncius
da L'Osservatore Romano, 7 marzo 2009

Vita extraterrestre: le prospettive dell'astrobiologia
Intervista all'astrofisico Costantino Sigismondi

Ravasi: un forte legame tra l'astronomia e la religione
Conferenza stampa di presentazione delle iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Il problema non è la teoria ma l'ideologia
P. Marc Leclerc sull'Osservatore Romano

Ludovico Galleni: l'evoluzione, da Mendel alle teorie della biosfera
Intervista di Paolo Centofanti, SRM; parte 2

Il "caso Galileo" occasione di dialogo
da L'Osservatore Romano, 31 gennaio 2009

Iniziative della Santa Sede per l'Anno Internazionale dell'Astronomia

Ma la biologia non spiega tutto l'uomo
da L'Osservatore Romano, 1 febbraio 2009

Ludovico Galleni: tra teorie evolutive e fede non c'è incompatibilità
Intervista Prof. Ludovico Galleni, di Paolo Centofanti, SRM; UPRA, 16 gennaio 2009 - parte 1

La rivoluzione di Galileo quattrocento anni dopo
da L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

Uno sguardo sempre più preciso sui misteri del cosmo
da  L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2009

L'agnostico che guardava alla grandiosità della natura
da L'Osservatore Romano,  12 febbraio 2009

Fede e scienza hanno bisogno l'una dell'altra
La conferenza stampa di presentazione del convegno internazionale sull'evoluzione biologica promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura
Marilena Amerise su L'Osservatore Romano

Tempo Universo e Buchi Neri
Conferenza del prof. Costantino Sigismondi, e intervista di Paolo Centofanti, SRM



link  News precedenti

N.B. :  Alcuni links potrebbero non essere più validi


Rapporto tra Fede e Ragione e dialogo interreligioso: il Professor Wael Farouq accoglie l'invito della "lectio magistralis" del Pontefice a Regensburg

Durante la presentazione dell’edizione araba del libro di don Luigi Giussani Il senso religioso, il Professor Wael Farouq, egiziano, ha affermato che “seguire la dinamica della ragione spalancata e messa in moto dall’imponenza della realtà", "ci rende capaci di un vero dialogo delle culture e delle tradizioni religiose”.

E' necessario "recuperare la passione per la ragione come esigenza di totalità", e il luogo naturale della ragione sono le università, "luogo libero di ricerca e di verifica critica”.

Il Professor Wael Farouq è docente di Scienze Islamiche al Cairo, presso la Facoltà Copto-Cattolica di Sakakini.

Link ZENIT



ESA ed AAS presentano il satellite Planck: studierà l'eco del Big Bang

L'ESA, (Agenzia Spaziale Europea) e AAS (Alcatel Alenia Space) hanno presentato a Cannes, l’ 1 febbraio, il satellite Planck, il cui compito è riuscire a conoscere i primi istanti dopo il Big Bang e capire quali sono state le condizioni iniziali da cui si è evoluta la struttura dell’universo.

Link intervista sito ESA


Sull’argomento, Avvenire ha pubblicato una intervista del Prof. Mario Gargantini al Prof. Marco Bersanelli, docente di Astrofisica all'Università degli Studi di Milano e collaboratore presso l’Istituto di Fisica Cosmica del CNR.

Link AVVENIRE

Link ESA International

Link ESA Italia

Link AAS

Link UAI



XV Giornata Mondiale del malato

L’11 febbraio si celebrerà a Seul, in Corea, la XV Giornata mondiale del malato.

Papa Benedetto XVI ha inviato un messaggio, in cui fa presente la sofferenza dei malati, e come “i progressi nelle scienze mediche spesso offrono gli strumenti necessari ad affrontare questa sfida, almeno relativamente ai suoi aspetti fisici”. La scienza non è però in grado di risolvere tutte le patologie; d’altra parte, la stessa “vita umana, comunque, ha i suoi limiti intrinseci”.

E’ perciò “necessario promuovere politiche in grado di creare condizioni in cui gli esseri umani possano sopportare anche malattie incurabili ed affrontare la morte in una maniera degna.”


Link Messaggio del Pontefice - Sito Vaticano



Dialogo Chiesa-Islam: ripartire dal Papa di Regensburg

Questo l’appello e il titolo di un articolo di P. Samir Khalil Samir, sj, docente di Islamologia all'Università di Saint Joseph di Beirut.

P. Samir invita a riconsiderare il discorso di Regensburg, al di fuori dagli errori di interpretazione, come un evento che ha iniziato un nuovo dialogo tra cristiani ed islamici.

Beirut (AsiaNews) – La lezione magistrale di Benedetto XVI a Regensburg è stata vista da cristiani e musulmani come un passo falso del papa, un suo banale errore, qualcosa da dimenticare e lasciarsi alle spalle, se non vogliamo fomentare una guerra fra religioni. In realtà questo papa dal pensiero equilibrato e coraggioso, per nulla banale, a Regensburg ha tracciato le basi di un vero dialogo fra cristiani e musulmani”.

Link ASIA NEWS



Papa Benedetto XVI: no ad aborto ed eutanasia

Nella ricorrenza della XXIX Giornata per la Vita, il Pontefice, durante l'Angelus della domenica 4 febbraio, ha riaffermato il proprio no ad aborto ed eutanasia. La vita va tutelata "dal concepimento al suo termine naturale", e sono inaccettabili gli inganni dei cosiddetti "gesti pietosi" con cui si cerca di attuare "l'eutanasia, magari mascherandola con un velo di umana pietà".

Il Papa ha particolarmente condannato tutte le ipotesi di eutanasia nei confronti di neonati malformati, che anzi dovrebbero essere aiutati a superare le difficoltà.

Link ANSA

Link Zenit



"Dio e l’Evoluzione", Alistair Mc Grath critica le teorie di Richard Dawkins

Il Giornale pubblica un articolo di Vittorio Mathieu, sull’opera di Alistair McGrath e in particolare sull’ultimo libro, “Dio e l’evoluzione”, con introduzione del Prof. Giovanni Federspil, in cui contraddice le tesi di Richard Dawkins, teorico del “gene egoista” e di un conflitto insanabile tra scienza e religione, e secondo il quale la sola scienza potrebbe spiegare il mondo e l’esistenza umana. In realtà, sostiene McGrath, “gli scienziati e i teologi hanno molto da imparare gli uni dagli altri”.

Link Il Giornale

Link Introduzione di Giovanni Federspil – sito Rubbettino Editore



"Evoluzionismo, creazionismo ed intelligent design": una conferenza a Madrid

Lo scorso mercoledì 7 febbraio, P. Rafael Pascual LC ha tenuto una conferenza su “Evoluzionismo, creazionismo ed intelligent design” nell’Ora Newman dell’Università Francisco de Vitoria, a Madrid.

Link locandina



Prossimi eventi

Master in Scienza e Fede

Conferenza del Prof. Giuseppe del Re (Università di Napoli Federico II): La concezione aristotelico-tomista dell´anima di fronte alla biologia integrazionista”

martedì 13 febbraio, dalle ore 17.10 alle ore 18.40

Aula Masters

Ingresso libero

La conferenza fa parte del 3° Modulo del Master in Scienza e Fede, “Mediazione della filosofia tra scienza e fede”

Link Conferenza

Link Master in Scienza e Fede



Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

 0039-3386284135 

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com

Banner 25x4.jpg

link     SRM Newsletter n. 153

            altri numeri,  pdf o html

 

info e contatti: pcentofanti@gmail.com

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation