Ricerca  
domenica 15 settembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter marzo 2009 » SRM Newsletter n. 100 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore


27 marzo 2009


 

Quel primo round tra cristianesimo e filosofia

L'Osservatore Romano pubblica uno degli interventi al Forum internazionale delle Università (12 - 15 marzo 2009), organizzato per il Giubileo Paolino degli Universitari dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica, il Pontificio Consiglio della Cultura e l’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, presso l'Università Europea di Roma.

Nell'articolo, Enrico Del Covolo analizza il discorso di S. Paolo all'Areopago, primo “incontro tra fides e lògos, cioè tra il cristianesimo e le correnti filosofiche del tempo”, esamina i rapporti tra ragione e fede alla luce dei primi secoli del cristianesimo, e prova a trarre alcune possibili conclusioni sulla realtà attuale. Del Covolo auspica “una sapienza che aderisce progressivamente alla verità dell’essere, cioè una ragione disponibile al mistero e capace, in qualche misura, di 'dilatarsi' di fronte ad esso”.

Link  SRM, da L'Osservatore Romano




"Il Big Bang e Darwin? Non possono bastare"

Il Nobel Arno Penzias al Festival della Matematica

Sono state molte le sorprese nel confronto a due (dal significativo titolo «Meditazioni cosmiche») al Festival della Matematica, tra lo scienziato e un altro grande della fisica, il prof. Nicola Cabibbo, Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze (v. notizia successiva).

Oltre a sottolineare come alcune delle teorie fisiche oggi più accreditate non abbiano certezza di fondamento, come la “teoria delle stringhe”, e a parlare delle possibili prospettive dalle ricerche con l'LCH di Ginevra, il prof. Penzias ha mostrato come la scienza non sia in grado di spiegare l'universo, e quali in realtà siano gli spazi che possono essere dominio possibile, se non esclusivo, di filosofia e teologia. Noi stessi, ha spiegato, “siamo la prova delle contraddizioni della vita: sappiamo molto più di quanto riusciamo a provare”.

Link  articolo La Stampa, su Euresis






Per il prof. Nicola Cabibbo, la meccanica quantistica sarebbe il campo ideale in cui dialogare con i teologi

Per il Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze, la scienza non rappresenta la certezza, ma “cerca di adattarsi a ciò che scopre di volta in volta, poggiando le certezze sempre su nuove basi”; lo scienziato quindi “non è chi fornisce le vere risposte, ma chi pone le vere domande”. Questa è forse una delle differenze principali tra scienza e teologia. Nella mancanza di certezza, “quello che per la fede potrebbe essere una voragine, per la scienza è spazio vuoto da esplorare”.

Oggi però le teorie della meccanica quantistica hanno aperto nuovi spazi comuni di dialogo e di analisi per scienziati, filosofi e teologi: “quantistica e origine e destino dell'Universo – spiega Cabibbo – sono misteri che stimolano la ricerca, non la frustrano”. Difficili però da affrontare e da interpretare, come sottolineava il cardinale Christoph Schönborn nella sua lettera al New York Times, “passata alla storia per la critica al neodarwinismo”, e in cui Schönborn “accennava anche alle 'bizzarrie' della quantistica”.

Link  articolo La Stampa, su Euresis


 

 


Eventi recenti:



L'equinozio poco prima della riforma gregoriana

L'equinozio vero e la rifrazione astronomica

Due conferenze del prof. Costantino Sigismondi, il 10 e il 21 marzo 2009, presso la Basilica di S. Maria degli Angeli e dei Martiri, a Roma, in coincidenza con l'equinozio primaverile (20 marzo), quando l'ellissi solare transita “esattamente sulle ellissi equinoziali predisposte da Bianchini nel cronometro degli equinozi”.

Nel corso degli incontri, introdotti dal dr. Giuseppe Valeri (archivista della Basilica), il prof. Sigismondi è stato premiato con la medaglia dell'Accademia Patavina, fondata nel 1599 e poi dedicata a Galileo, per il lavoro svolto sulla meridiana in questi anni, che ha contribuito alla rinascita dell'astrometria solare e dell'attenzione dell'opinione pubblica e della Chiesa verso l'astronomia.

E' stato infine presentato il suo nuovo libro: "Lo Gnomone Clementino, la Grande Meridiana di Santa Maria degli Angeli".

Link evento - Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri








Prossimi Eventi



Master in Scienza e Fede


L’inizio del tempo alla luce della scienza

Conferenza del Prof. Giovanni M. Prosperi (Università degli Studi di Milano) per il modulo "Creazione e teorie sull’origine dell’universo" del Master in Scienza e Fede

Martedì 31 marzo 2009, dalle ore 17.10 alle ore 18.40

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Aula Masters

Link conferenza - Master in Scienza e Fede





John Henry Newman oggi: logos e dialogo

Convegno internazionale, promosso dall’Università Cattolica di Milano, dedicato alla figura e al pensiero del teologo britannico John Henry Newman, convertitosi dall'anglicanesimo al cattolicesimo negli anni '40.

Tra i partecipanti, Dermot Fenlon (Birmingham University), Michael Paul Gallagher (Pontificia Università Gregoriana), Ian Ker (Oxford University), Jeremy Morris (Cambridge University).

Dal 26 al 27 marzo 2009, Università Cattolica di Milano, Aula Pio XI

Link Libero News




Galileo. Immagini dell’universo dall’antichità al telescopio

Mostra organizzata a Firenze, dal 13 marzo al 30 agosto 2009, dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze e dalla Fondazione Palazzo Strozzi, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Toscana e del Comitato Nazionale per le Celebrazioni Galileiane.

Palazzo Strozzi, Firenze

Link  evento - Giornale di Brescia







Diversi cieli: l’astronomia tra scienza e mito nei cinque continenti

Mostra nell'ambito delle iniziative per l’Anno Internazionale dell’Astronomia e della XIX Settimana della Cultura Scientifica, organizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura (Centro Parchi Storici e Cultura Scientifica), col patrocinio dell’Università degli Studi di Parma e del Ministero della Pubblica Istruzione - Ufficio Scolastico Provinciale di Parma.

La rassegna propone un approccio all’astronomia che ne illustri le nozioni scientifiche parallelamente ai miti ed alle leggende che hanno visto il cielo come protagonista.

Dal 28 marzo al 31 maggio 2009

Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Tutti i giorni, esclusi i lunedì non festivi. Ingresso gratuito

Palazzetto Eucherio Sanvitale, Parco Ducale di Parma

Link  Parma Daily





Giornata Lincea per il IV centenario delle scoperte astronomiche di Galileo Galilei linceo

Evento organizzato dall'Accademia dei Lincei, d’intesa con l'Istituto Nazionale di Astrofisica e la Biblioteca della Camera dei Deputati.

Partecipano: Tommaso Maccacaro, Riccardo Giacconi (John Hopkins University), Paolo Rossi (Università di Firenze), Luigi A. Radicati Di Brozolo, Michel Mayor (Observatoire de Genève), David Freedberg (Columbia University).

Nel pomeriggio sarà possibile visitare la Mostra «Favelleran di te sempre le stelle»: Galilei, i primi Lincei e l’Astronomia, presso la Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei.

6 aprile 2009

Mattina: Sala del Refettorio della Biblioteca della Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto - Via del Seminario, 76, Roma

Pomeriggio: Accademia Nazionale dei Lincei; Palazzo Corsini, Via della Lungara, 10 - 00165 Roma

Informazioni:
Accademia Nazionale dei Lincei, tel.
+39-06680271; fax +39-066893616; segreteria@lincei.it; marsili@lincei.it;

Link sito web - invito




Il corpo nella dimensione biologica

Conferenza del Prof. Carlo Cirotto (Università degli Studi di Perugia), Presidente Nazionale del MEIC, nell'ambito del Ciclo di conferenze, “Scienza e religione: il corpo e i suoi aspetti”, organizzate dall'Etruscan Local Group del Metanexus Institute, presso l'Università di Perugia, dal 13 gennaio al 14 aprile 2009.

Martedì 7 Aprile 2009, ore 19.00

Perugia, Chiesa di Monteluce

Informazioni: Prof.ssa Silvana Procacci, procacci_s@yahoo.com

Link Etruscan Local Group - DISF



Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

0039-3386284135

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com


Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation