Ricerca  
domenica 15 settembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter 2007 » SRM Newsletter n. 17 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore


n.b.: alcuni links potrebbero non essere più attivi





Un commento di Massimo Introvigne al Cardinale Martini

“No, il cardinale Martini non è l'antipapa. I suoi interventi sono problematici, sempre infarciti di se, di ma e di forse. A differenza del suo amico Marino, il cardinale sa bene, e lo dice, che le sue sono solo opinioni «pastorali» e che l'ultima parola dogmatica spetta al Papa: che in verità l'ha già detta. Nell'attuale clima di confusione sarebbe bene però che i cardinali, anche in pensione, fossero assai più prudenti quando parlano con i giornalisti. E un gesuita come Martini sa bene che ci sono momenti in cui la Chiesa si serve meglio tacendo.”

Link TGCOM

Link Il Giornale



Cardinale Ruini: “La rinuncia all’accanimento terapeutico non può legittimare forme mascherate di eutanasia”

Link Zenit 22.01.07

 

Mons. Sgreccia: anche l'omissione delle cure è eutanasia

Monsignor Elio Sgreccia, Presidente del Movimento per la Vita, in un articolo pubblicato sulla prima pagina del “Corriere della Sera”, ha voluto fare alcune precisazioni sul termine eutanasia, ed ha chiarito che per eutanasia non si deve intendere la sola "eutanasia attiva"; è eutanasia "anche la ‘omissione’ di una terapia efficace e dovuta, la cui privazione causa intenzionalmente la morte. In questo senso si realizza appunto l’eutanasia omissiva, (non è appropriato chiamarla ‘passiva’, con un termine eticamente debole e neutro)".

Link Zenit

Link IMG Press



 

Mihael Georgiev commenta le critiche di Telmo Pievani all’"attacco" della Chiesa Cattolica contro il darwinismo

Abbiamo pubblicato su SRM un commento del Dr. Mihael Georgiev, medico, membro della commissione scientifica dell'A.I.S.O., ad un recente articolo dell'evoluzionista Telmo Pievani, che critica “l'attacco” della Chiesa Cattolica al Darwinismo:

«Da Ratisbona a Milano: in difesa di Darwin contro l’attacco cattolico»

L’allarme sull’ennesimo “attacco” a Darwin è stato lanciato in questi termini da Telmo Pievani, … “

Link articolo su sito SRM

Link blog SRM

 
 


Monsignor Michael W. Banach rappresentante della Santa Sede presso l’Agenzia Internazionale dell’Energia Atomica

Papa Benedetto XVI ha nominato Mons. Banach rappresentante presso l’Agenzia Internazionale dell’Energia Atomica (AIEA) e presso le altre istituzioni con sede a Vienna, tra cui la Commissione Preparatoria del Trattato sull’Interdizione Globale degli Esperimenti Nucleari (CTBTO) e l’Organizzazione per la Sicurezza e Cooperazione in Europa (OSCE).

Link Zenit 22.01.07

 
 


Speciale Bioetica: Eutanasia, le riflessioni del Cardinale Martini suscitano un confronto nella Chiesa cattolica e qualche critica

Domenica 21 gennaio il Sole 24 Ore ha pubblicato un articolo del Cardinale Carlo Maria Martini, che distinguendo tra eutanasia e astensione dall’accanimento terapeutico, e con riferimento anche al caso Welby, ha espresso il suo auspicio di prossimi interventi legislativi sul tema, possibilmente ispirati alla recente legislazione francese.

L’intervento del Cardinale Martini ha avuto commenti favorevoli in ambiti politici, ma anche alcuni distinguo ed alcune critiche da parte di esponenti cattolici, come ad esempio il Cardinale Ruini e Mons. Sgreccia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita, e dell’Associazione Scienza e Vita.

Di seguito riportiamo i links dei principali articoli pubblicati sul dibattito.

Links Cardinale Martini

Link Sole24ORE 22.01.07

Link ANSA

Link TGCOM

Link KatawebNews


 

L’Origine della vita: Scienza, Filosofia, Fede

Organizzata dal Vicariato di Roma, Ufficio Diocesano per la Pastorale Universitaria, e dal Centro Culturale Universitario “Paolo VI”, si è svolta martedi 23 gennaio la Conferenza ”L’origine della vita: scienza, filosofia e fede”, tenuta dal Prof. P. Rafael PASCUAL LC, Decano della Facoltà di Filosofia e Direttore del Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Il Prof. Pascual ha trattato il problema delle origini della vita dal punto di vista scientifico e da quello filosofico e teologico, tracciando prima un excursus storico delle teorie, dalla “generazione spontanea”, al “paradosso di Fermi”, fino alle varie definizioni del concetto di vita e alle ipotesi di vita extraterrestre. P. Pascual ha infine affrontato la questione teologica, fondamentale, del “perché viviamo” e del perché la stessa ricerca scientifica, lungi dal confutare l’esistenza di Dio, porta invece ad affermarne la sua esistenza e a vedere l’universo come opera della Sua creazione.



Il Festival delle Scienze 2007 a Roma

Dal 15 al 21 gennaio si è svolto a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica, Il Festival delle Scienze 2007, con il titolo “Le età della vita”. Scienziati, sociologi, medici, religiosi, sono intervenuti sui vari temi dell’esistenza e delle sue possibili estensioni e conclusioni.

Si è parlato delle prospettive della ricerca, di comunicazione scientifica, delle possibilità future di prolungare la vita, di eutanasia, di clonazione, di scienza e di morale. Un evento molto interessante, ben organizzato e ben comunicato, con un buon successo di pubblico; ha avuto il solo limite di essere apparso in alcuni momenti sbilanciato su posizioni laiche, con un contraddittorio incompleto con le posizioni cattoliche o comunque religiose.

Link Comunicato Festival delle Scienze

Link programma Festival delle Scienze



Prossimi eventi


Venerdì 26 gennaio, ore 21:00

Conferenza su "Il caso Galileo"

Relatore: Prof. P. Rafael Pascual, L.C. Decano della Facoltà di Filosofia dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Direttore del Master in Scienza e Fede

Firenze, Convitto della Calza, Piazza della Calza, 6 (adiacente a Porta Romana)

Ingresso libero



Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com - info@srmedia.org
0039-3386284135
skype: paolo.centofanti
www.srmedia.org
www.srmediait.blogspot.com
www.srmedia.blogspot.com 

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation