Ricerca  
mercoledì 23 maggio 2018 ..:: Newsletter » SRM Newsletter aprile 2009 » SRM Newsletter n. 102 ::.. Registrazione  Login

Portale SRM - Science and Religion in Media

sito web in aggiornamento

logoupra.gif

logomasterscienzafededeflowres.JPG

logostoq.jpg

 SRM Newsletter n. 102


 

Il facile equivoco della religiosità sostenibile

Benedetto XVI e l'incontro tra fede e ragione

L'Osservatore Romano pubblica le conclusioni dell'editoriale del numero del 18 aprile 2009 della rivista La Civiltà Cattolica.

La ragione moderna e la scienza si autocomprendono come capacità "autonoma" di conoscenza dell'uomo e della natura, alla quale consegue l'autonomia della ricerca scientifica, oltre il suo specifico campo di attività, nello stabilire la totalità del senso dell'essere uomo. In questa concezione onnicomprensiva, nota giustamente Benedetto XVI, "gli interrogativi propriamente umani" cioè quelli del da dove e del verso dove, gli interrogativi della religione e dell'èthos, non possono trovare posto nello spazio della comune ragione descritta dalla "scienza" intesa in questo modo e devono essere spostati nell'ambito del soggettivo. ...

Link articolo SRM (cortesia L'Osservatore Romano)




I Templari e la Sindone

Nuove ipotesi sul percorso e le vicende che avrebbero portato la Sindone fino ai nostri giorni.

Uno studio di Barbara Frale, ricercatrice e Officiale dell'Archivio Segreto Vaticano, seguendo le ipotesi formulate per primo nel 1978 dallo storico di Oxford Ian Wilson, porterebbe nuovi elementi a sostegno dell'ipotesi che siano stati i Cavalieri Templari a custodire la Sindone nel periodo in cui non se ne avevano notizie storiche, dal 1204 al 1350 circa.

Questo spiegherebbe anche le ragioni per cui i cavalieri sarebbero stati accusati di adorare un misterioso "idolo barbuto" (il "Bafometto") che in realtà, secondo la Frale, potrebbe essere stato il volto di Gesù impresso nel telo. Lo studio, con il titolo I Templari e la Sindone di Cristo, sarà pubblicato prossimamente da Il Mulino.

Pubblichiamo l’articolo dell'Osservatore Romano.

Link articolo, SRM (cortesia L’Osservatore Romano)




La scomparsa di P. Stanley Jaki

Il 7 aprile scorso, all'età di 84 anni, è morto a Madrid P. Stanley L. Jaki. Monaco benedettino, fisico, filosofo e teologo, P. Jaki era uno dei maggiori studiosi del rapporto tra scienza e fede.

Insignito del prestigioso Premio Templeton nel 1987, era professore alla Seton Hall University (New Jersey). È stato anche docente per il Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, a Roma, dove nelle scorse settimane aveva tenuto il corso Science and Religion in Conflict ?

Ci uniamo nella preghiera a quanti vogliono ricordare questo brillante pensatore, uomo di ingegno e pensiero non comune.

Link Seton Hall University




Eventi Recenti

Endogenous Processes and Causation in Brain and Behavioral Sciences

Workshop internazionale organizzato dalla Specializzazione in Scienza e Filosofia della Facoltà di Filosofia della Università Pontificia Gregoriana, nell'ambito del Progetto STOQ (Science, Theology and the Ontological Quest), sotto gli auspici del Pontificio Consiglio della Cultura.

L'evento (dal 2 al 4 aprile scorsi), ha visto la partecipazione di alcuni tra i più grandi studiosi, in ambiti filosofici e scientifici, di neuroscienze e scienze cognitive: M. Arbib, J.-P. Changeux, C. Crowell, A. Damasio, P. Jacob, M. Jeannerod, G. Parisi, M. Raichle, J. J. Sanguineti, W. Singer.

Il workshop, aperto dalla presentazione di Mons. Melchor Sánchez de Toca, e da una relazione del Prof. Gennaro Auletta, si è chiuso con i saluti del Pontificio Consiglio della Cultura, da parte di P. Tomasz Trafny, e con l'auspicio che il dialogo tra gli scienziati e i filosofi su questi temi possa proseguire nei prossimi mesi, e coinvolgere anche la riflessione dei teologi.

Link SRM








Oltre il corpo: l’identità post-umana

Conferenza, lo scorso martedì 21 aprile, del Prof. Antonio Allegra (Università degli Studi di Perugia), nell'ambito del Ciclo di conferenze interdisciplinari sulla corporeità, organizzato dal Metanexus Etruscan Local Group all'Università di Perugia. L'iniziativa è connessa al progetto MGNI del Metanexus Institute (Philadelphia, PA).

Link evento, Etruscan Local Group Metanexus



Prossimi Eventi:


Master in Scienza e Fede



"La questione del finalismo nei processi della natura"

Conferenza del Prof. P. Marc Leclerc per il modulo "La mediazione della filosofia tra la scienza e la fede", del Master in Scienza e Fede

Martedì 28 aprile 2009, dalle 17.10 alle 18.40.

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Aula Masters

Link conferenza - Master in Scienza e Fede




Determinismi e indeterminismi nella visione odierna dell’Universo

Incontro per l’anno galileiano e darwiniano, in ricordo di P. Benedetto Castelli osb. Organizzato dal Monastero delle Benedettine di Pontasserchio, in collaborazione con la Fondazione Italo-russa “Dialogo delle Culture” (Gargnano, Brescia – San Pietroburgo), l'Unione Cattolica Italiana Insegnanti Medi (UCIIM) – Pisa, Etruscan Local Society (Università di Perugia, Pisa e della Tuscia). Interverranno P. Fiorenzo Reati ofm, docente di filosofia al seminario cattolico di San Pietroburgo; P. Stefano Visintin osb, fisico e attualmente docente di teologia al Pontificio Ateneo Sant’ Anselmo di Roma; il prof. Lodovico Galleni, Zoologo all’Università di Pisa e docente invitato di Evoluzione Biologica alla Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Introdurrà l'evento Madre Laura Natali osb (Monastero di Pontasserchio)

Martedi 28 aprile 2009

Per maggiori informazioni: Link SRM



Presentazione di tre nuovi libri sulla Sindone:

  • La Sindone tra scienza e fede

  • L'uomo della Sindone

  • La Sindone. Una sfida alla scienza moderna

Giovedì 7 maggio, dalle 16.00 alle 19.00, presso l'Auditorium Giovanni Paolo II dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma

Ci sarà anche la possibilità di seguire l’evento tramite videoconferenza dall'Istituto Veritatis Splendor di Bologna.

Link programma, SRM - programma, Master in Scienza e Fede



Musei scientifici universitari: una grande risorsa culturale da valorizzare

In ricordo di C. Cipriani

Convegno promosso dall'Accademia dei Lincei, in collaborazione con: ANMS - Associazione Nazionale Musei Scientifici.

Comitato Ordinatore: E. Alleva, A. Azzaroli, B. Baccetti, L. Bullini, E. Capanna, P. Galluzzi, G. Giacobini, A. Mottana, F. Papi, S. Pignatti, G. Salvini, S. Turillazzi

Partecipano: L.R. Angeletti (Università di Roma La Sapienza); E. Capanna (Università di Roma La Sapienza); G. Capellini; M.R. Ghiara (Università di Napoli Federico II); G. Giacobini (Università di Torino); M. Gortani; W. Landini (Università di Pisa); V. Lanzarini (Università di Bologna); A. Minelli (Università di Padova); P. Mazzarello (Università di Pavia); A. Mottana (Università Roma Tre); M. Poggesi (Università di Firenze); S. Pignatti (Università di Roma La Sapienza); R. Predi (Università di Bologna); W. Tega (Università di Bologna); G.B. Vai (Università di Bologna); V. Vomero (Roma).

6 maggio 2009, Palazzina Dell'Auditorio

Via della Lungara, 230 - 00165 ROMA

Informazioni:
Accademia Nazionale dei Lincei, Palazzo Corsini - Via della Lungara, 10 - 00165 ROMA

Tel. (39)-06680271 - Fax (39)06-6893616 - segreteria@lincei.it

Sito web: www.lincei.it/files/convegni/625_invito.pdf




Metaphysics, Ontology and the Science-Religion Debate

Workshop organizzato dal Thomas More Institute (Londra), in collaborazione con il CRYF (Research Group for Faith, Reason and Science) dell'Università di Navarra.

L'evento, dedicato alla memoria del prof. Mariano Artigas (1938 -2006), vuole proseguire idealmente i suoi studi, nell'indagare il ruolo della metafisica, e in particolare dell'ontologia, per comprendere e definire il dialogo tra scienza e religione; parteciperanno filosofi, teologi, scienziati e storici della scienza.

Dal 7 al 9 maggio 2009, a Londra

Informazioni: workshop.artigas@ThomasMoreInstitute.org.uk




Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

0039-3386284135

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com



  

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation