Ricerca  
domenica 15 settembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter novembre 2009 » SRM Newsletter n. 121 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore


14 novembre 2009


Papa Benedetto XVI: “la conoscenza autentica è sempre rivolta alla sapienza”

Questo uno dei passaggi principali del discorso del Santo Padre nell'udienza ai partecipanti all'incontro promosso dalla Specola Vaticana per l'Anno Internazionale dell'Astronomia. Questo anno, spiega il Pontefice, vuole anche “catturare nuovamente per le persone di tutto il mondo la meraviglia e lo stupore straordinari che hanno caratterizzato la grande età delle scoperte nel sedicesimo secolo”, come fu certamente per gli “scienziati del Collegio Romano” quando realizzarono “osservazioni e calcoli che portarono all'adozione mondiale del calendario gregoriano”.

Oggi è importante ritrovare “quello stesso senso di ammirata soggezione” e il “desiderio di ottenere una sintesi veramente umanistica della conoscenza che ha ispirato i padri della scienza moderna”. Infatti, “i grandi scienziati dell'età delle scoperte” ci rammentano “che la conoscenza autentica è sempre rivolta alla sapienza, e, invece di restringere gli occhi della mente, ci invita ad alzare lo sguardo verso un più elevato regno dello spirito”.

Papa Benedetto XVI ha poi anche sottolineato come “la storia della Specola” sia “legata in modo molto concreto alla figura di Galileo, alle controversie intorno alle sue ricerche nonché al tentativo della Chiesa di ottenere una comprensione corretta e feconda del rapporto fra scienza e religione”.

Link SRM, cortesia L'Osservatore RomanoZenitRadio Vaticana



P. Funes: quali prospettive per l'astrobiologia ?

Intervistato da Avvenire ai margini della settimana di studi “Astrobiology”, organizzata dalla Pontificia Accademia delle Scienze e dalla Specola Vaticana, Padre José Gabriel Funes, direttore della Specola, ha parlato delle finalità di questo seminario, e dell'attualità scientifica di un tema che a molti potrebbe sembrare esoterico o ai limiti della fantascienza.

In realtà, ha spiegato P. Funes, oggi siamo ancora “nel campo delle ipotesi”, non avendo “prove dell’esistenza di forme di vita nell’universo”, e anche nell'eventualità che se ne trovassero, sarebbe necessario “verificare se, e qui il 'se' è molto grande, esistono forme di vita intelligente”.

Il seminario, riservato agli scienziati, è stato proprio un'opportunità per fare il punto sui dati scientifici attuali, sulle possibili ipotesi e teorie, dal momento che esiste “una probabilità che da qualche parte si sia sviluppata una vita in un modo più o meno simile a quello che è successo sulla Terra”.

Una possibilità che “non si può escludere”, e che aprirebbe altri interrogativi, sottolinea Funes, di natura filosofica, teologica e pastorale.

Link SRM (cortesia Avvenire), Fonti: Euresis - Il Mascellaro



Libri


La Sindone. Analisi di un mistero

Di Emanuela Marinelli

Il volume propone uno studio della Sindone, delle sue caratteristiche e peculiarietà specifiche, e una analisi critica e riepilogativa delle ricerche finora realizzate, da quelle storiche alle datazioni tentate su alcune particelle di tessuto con il radiocarbonio 14.

Dalla scheda: Un semplice pezzo di stoffa ingiallito dal tempo, un lungo lenzuolo che per poche ore ha avvolto un cadavere martoriato, riportandone vistose macchie di sangue e l'immagine di quel corpo, frontale e dorsale, impressa in modo tuttora misterioso. Un'immagine eterea, ma straordinariamente ricca di dettagli impressionanti che permettono di ripercorrere, come in una via crucis, le ultime ore di quel defunto cui si attribuisce un'identità molto illustre: Gesù di Nazaret.

Editore SugarCo, 2009

272 pagine, illustrazioni

Link scheda, SugarCo





Eventi Recenti


Astronomia e fede nell’anno internazionale dell’Astronomia

Pochi giorni prima della settimana di studi dedicata all'astrobiologia, P. José Gabriel Funes ha tenuto la Lectio inauguralis del Master in Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell'ambito del corso “Scienza e religione”, diretto da Don Paul Haffner (cf. Newsletter SRM 119).

Pubblichiamo immagini e resoconto dell'evento.

Link SRM


Nell’anno di Darwin e Galileo: sulla frontiera tra scienza e teologia

Questo il titolo della Lectio Magistralis tenuta all'Università di Parma nella mattinata dello scorso giovedi 12 novembre da Mons. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura.

L'evento è stato presentato dal Prof. Fabio Rossi, docente presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Parma.

Link Università di Parma



Figure Ecclesiastiche di fronte a Galilei

Il convegno di studio, promosso dal SEFIR in collaborazione con il Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, si è svolto a Roma lo scorso 13 novembre.

Link EcclesiamaterDISF



The Evolution of the Brain, Mind, and Culture

L'Università di Emory ha promosso questo convegno di due giorni sui temi dell'evoluzione umana dal punto di vista biologico, culturale, psicologico-cognitivo, e che ha visto la partecipazione di alcuni tra i maggiori studiosi in questo campo. Tra i partecipanti all'evento, articolato in conferenze, dibattiti e confronti, Frans de Waa, studioso di primati all'Università di Emory, e Richard Passingham, psicologo presso l'Università di Oxford.

Link Emory University - Examiner




Il legame ultimo tra la sapienza teologica e il sapere filosofico

Un incontro promosso dalla Pontificia Università Urbaniana, per riflettere sulla Fides et ratio; l'enciclica, ha dichiarato in un'intervista a Radio Vaticana Mons. Mauro Piacenza, segretario della Congregazione per il Clero, “dopo una lunga e larga deriva di divorzio tra la fede e la ragione – evidentemente mai nel magistero della Chiesa – nelle mode educative” ha rappresentato “un forte richiamo” e ha provocato “una ripresa di coscienza” dell'armonia tra fede e ragione.

Un'armonia e anzi una indissolubilità, come spiegava già Sant'Agostino e come ha illustrato Mons. Luis Ladaria, segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, nella sua Lectio Magistralis successiva; una fede che deve essere pensata per essere vera fede, e una ragione che se non si apre alla fede e a Cristo non è nulla.

Link Radio Vaticana



Prossimi Eventi


La Specola Vaticana e il dialogo scienza e fede

Conferenza di P. Sabino Maffeo SJ (Specola Vaticana, Albano) per il corso Scienza e Religione del Master in Scienza e Fede.

Martedì 17 novembre 2009, dalle ore 15.30 alle ore 17.00

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma – Aula Magna (2º piano)

Link Conferenza - Master in Scienza e Fede



Presentazione dei libri:

Vivere insieme. Organismi e simbiosi
Di Pietro Ramellini

What Is Death?
A cura di Alfonso Aguilar, L.C.

I due volumi, pubblicati nell'ambito del Gruppo di
studio
L’organismo in prospettiva interdisciplinare del Master in Scienza e Fede, verranno presentati martedì 17 novembre 2009, alle ore 17.10, presso l'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma (Aula Magna, 2º piano)

Link evento, Master in Scienza e Fede Master in Scienza e Fede



Il telescopio di Galileo, lo strumento che ha cambiato il mondo

Una mostra itinerante sul telescopio e sull'importanza di questo strumento per gli studi e le scoperte di Galileo Galilei, curata da Giorgio Strano, storico dell'astronomia; già allestita in Svezia, Cina e Stati Uniti, e poi a Firenze, la rassegna è giunta a Roma, ed è strutturata nelle sezioni: Preistoria del telescopio; Il telescopio di Galileo; La qualità delle lenti di Galileo; Osservare con il telescopio di Galilei; Da Galileo a Newton; Il telescopio, misurazione del tempo e longitudine.

Dal 30 ottobre 2009 al 6 gennaio 2010, Palazzo Incontro, Roma

Link IMSSMinistero Beni e Attività Culturali - Apcom



Darwin Now in Beijing

Rassegna di eventi organizzata in Cina dal British Council, per celebrare l'anno di Darwin e analizzare l'influsso delle sue teorie sulle scienze e sulla società contemporanea.

L'iniziativa, che prevede conferenze, esposizioni e proiezioni di documentari, si svolgerà a Beijing (Pechino) dal 20 al 29 novembre 2009.

Link Global Times



Interpretare l'Evoluzione

Orizzonti culturali ed antropologici del dopo-Darwin

Convegno organizzato da Scienza e Vita (sezione locale Viterbo) e l’Istituto Teologico San Pietro, per celebrare i 200 anni dalla nascita di Charles Darwin e i 150 anni dalla pubblicazione de L’Origine delle Specie.

27 e 28 novembre 2009, Istituto Teologico S. Pietro; Via A. Diaz, 25 – Viterbo

Link Evento, Scienza e Vita



Evoluzionismo e Religione

La Fondazione Stensen, per celebrare l'Anno di Darwin promuove questo convegno internazionale, organizzato dall'Académie Internationale des Sciences Religieuses (Bruxelles, Belgio) e dall'Académie Internationale de Philosophie des Sciences (Bruxelles, Belgio).

Dal 19 al 21 novembre 2009

Fondazione Stensen, viale Don Giovanni Minzoni, 25C - Firenze
Informazioni:
segreteria@stensen.org; tel. 055-576551; 055-576551;

Link Evento, Fondazione Stensen




 

Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

0039-3386284135

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com

 




 




Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation