Ricerca  
domenica 15 settembre 2019 ..:: Newsletter » SRM Newsletter febbraio 2010 » SRM Newsletter n. 130 ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore

15 febbraio 2010


Quando Jacques Monod mise lo scientismo all'angolo

Un articolo dell'Osservatore Romano, nel centenario della nascita, traccia la biografia, personale e soprattutto scientifica, di Jacques Monod, premio Nobel per la medicina nel 1965 con André Lwoff e François Jacob. Con quest'ultimo, Monod aveva scoperto il modo in cui il DNA comunica con i ribosomi, ovvero tramite l'RNA-messaggero.

Ma i suoi interessi andavano anche oltre la genetica, e con il libro Il caso e la necessità, cercò di ridefinire in modo critico la teoria darwiniana dell'evoluzione della specie. Una teoria, oltre che scientifica, anche filosofica, e che pur nella debolezza di alcune premesse e conclusioni, ebbe il merito di riproporre concretamente una ipotesi autorevole che negava e anzi smentiva il materialismo e la cieca casualità, ormai divenuti culturalmente ineludibili chiavi di interpretazione delle teorie di Darwin, snaturando quindi anche il pensiero dello stesso “padre dell'evoluzione”.

Link SRM (cortesia L'Osservatore Romano)




Giuseppe Simoni: ricerche etiche sulle staminali sono non solo necessarie, ma anche possibili

Il genetista lo ha recentemente affermato in un'intervista per Communio, ripresa anche dall'Osservatore Romano (link), spiegando come “un'etica sia necessaria in tutte le cose” e non si possa “operare bene se non si ha rispetto per la persona, anche per quella che deve nascere”. Una ricerca quindi che si limiti allo “studio del liquido amniotico e delle cellule staminali che contiene” non solo non è contraria a principi etici, ma è anche “la risposta che la natura ci fornisce per ottenere staminalità embrionale senza toccare l'embrione”.

Un altro elemento che pochi conoscono è anche la possibilità, utilizzando cellule staminali provenienti dal liquido amniotico, di “lavorare con cellule e materiale appartenente allo stesso individuo”, importantissimo per evitare il rigetto. Una possibilità che invece le staminali embrionali non offrono.

Una delle conclusioni per Simoni è conseguentemente che “spesso le scelte etiche trovano il sostegno della medicina”.

Link SRM (cortesia L'Osservatore Romano)



The detection of extra-terrestrial life and the consequences for science and society

Una conferenza interdisciplinare organizzata per la Royal Society dal Dr. Martin Dominik e dal prof. John Zarnecki, dal 25 al 26 gennaio scorso, ha riunito a Londra studiosi di varie scienze, dalla genetica alla filosofia, dall'astrofisica alle scienze umane, con l'obiettivo di analizzare lo stato attuale delle ricerche su forme di vita nell'universo e sulle possibili ricadute sociali, scientifiche e filosofiche conseguenti ad eventuali scoperte di esseri extraterrestri.

Tra i partecipanti, il biologo Conway Morris che, relativamente ai tentativi realizzati in questi anni per contattare esseri intelligenti su altri pianeti, ha spiegato come, anche nell'ipotesi che i segnali fossero ricevuti, una risposta non sarebbe certa, e forse potrebbe non essere nemmeno necessariamente auspicabile.

Link Royal SocietyAPCom






Avvenire: “Dossier staminali”

Nei supplementi domenicali di èVita, Avvenire pubblica alcuni articoli che analizzano elementi e rilevanti novità della ricerca sulle cellule staminali:

- Dalla California la conferma: sostenere studi sulle staminali adulte

Dopo anni di studi orientati principalmente alle staminali embrionali, di fondi e di comunicazione per sostenerne l'utilità, l'Istituto per la Medicina Rigenerativa della California ha cambiato improvvisamente rotta in queste settimane, destinando la maggior parte delle risorse alle ricerche sulle staminali adulte.

Una scelta che sembra sia coerente con quanto deciso, in questi mesi, nella maggior parte delle più importanti strutture statunitensi di ricerca sulle cellule staminali, che si stanno orientando principalmente a studi e sperimentazioni su staminali con pluripotenza indotta.

Link SRM – fonte: Euresis


- Se basta una lista. Quali criteri per selezionare gli embrioni da impiantare o su cui sperimentare ?

La pubblicazione di una lista con la quale la Human Fertilisation and Embryology Authority britannica definisce le 116 malattie genetiche ereditarie che possono autorizzare la distruzione di un embrione da impiantare, ha di fatto semplificato alle strutture sanitarie britanniche, pubbliche e private, le procedure per stabilire quali embrioni siano “idonei” e quali “non adatti” all'impianto e allo sviluppo.

Ma basterebbe confrontare la lista con la “storia genetica” di personaggi come Lincoln, o di grandi sportivi, anche contemporanei, per scoprire come molte delle patologie indicate, quali talassemia, sindrome di Marfan, porfiria, non abbiano impedito a persone che ne erano affette, non solamente di vivere esistenze “normali”, ma persino di arrivare a traguardi per molti altri non raggiungibili.

Link SRMSunday Times - fonte: Euresis





Libri


Paul Michael Haffner, Creazione e creatività scientifica

Un libro sul rapporto fra la fede cristiana in Dio Creatore e la scienza moderna, con gli obiettivi dichiarati di presentare un commentario filosofico-teologico sugli sviluppi recenti nel campo scientifico e di offrire una chiave ermeneutica per studiare la relazione fra la visione del cosmo derivata dalla fisica e dalla biologia in relazione alla visione filosofica e teologica del mondo.

Il testo, in base alla metodologia definita per lo studio, è suddiviso in cinque parti:

Nella prima viene offerta un’analisi della storia e della nascita della scienza.

Nella seconda parte vi è una introduzione ai documenti del Magistero Pontificio.

La terza parte propone uno studio del rapporto odierno fra scienza e fede che ha la necessità di essere mediato dal realismo filosofico.

Nella quarta e nella quinta parte è presentata l’analisi di due punti di contatto importanti fra la scienza e la fede: la cosmologia del Big Bang e le teorie dell’evoluzione.

Link SRM Books




Eventi recenti




La sindone di Gesù Nazareno

Venerdì 12 febbraio, nell'ambito della rassegna I Venerdì di Propaganda: Temi e Autori, presso la Libreria Internazionale Paolo VI di Roma è stato presentato il libro “La sindone di Gesù Nazareno”, di Barbara Frale.

L'evento, a cui ha partecipato l'autrice, è stato condotto dalla dr.ssa Neria De Giovanni.

Link LEVRadio Vaticana -



Prossimi Eventi


Mente-corpo: il rapporto tra intelligenza e cervello

Conferenza del prof. P. Ramón Lucas Lucas, LC (Pontificia Università Gregoriana), nell'ambito del modulo Rapporto mente-corpo e intelligenza artificiale del Master in Scienza e Fede (Facoltà di Filosofia) dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Martedì 16 febbraio 2010, dalle ore 17.10 alle ore 18.40

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma – Aula Magna (2º piano)

Link conferenzaMaster in Scienza e Fede



La Sindone: ricerche chimico–fisiche

L'incontro con il professor Piero Savarino chiude il ciclo di tre eventi organizzato dal Collegio Borromeo per l'ostensione straordinaria 2010 della Sindone (cfr. SRM 129).

Lunedì 22 febbraio 2010, ore 21.00, presso la Sala Bianca del Borromeo

Link Collegio Borromeo


Natura, cultura, libertà

XVIII Convegno di Studio della Facoltà di Filosofia della Pontificia Università della Santa Croce, 22-23 febbraio 2010.

Al convegno, che “si propone di mettere in luce come nella riflessione antropologica” sia “impossibile prescindere del tutto da un’idea di natura umana, e che quest’ultima non solo non contraddice la libertà della persona, ma la rende possibile” (fonte DISF) seguirà una tavola rotonda interdisciplinare, che cercherà di trarre alcune conclusioni, alla luce anche di un possibile equilibrio tra fede, scienza, filosofia.

Informazioni:
Segreteria del Convegno, Pontificia Università della Santa Croce

Piazza di Sant'Apollinare 49 00186 ROMA (Italia)

Tel. +39-0668164362; fax +39-0668164400; convegnoph@pusc.it

Link evento, SRM - programma evento, PUSC


Forza di gravità ed evoluzione biologica

XXXVII Seminario sull’Evoluzione Biologica e i grandi problemi della biologia, organizzato dal Centro Linceo Interdisciplinare “Beniamino Segre” dell’Accademia Nazionale dei Lincei.

L'evento è dedicato principalmente a studenti e docenti della scuola secondaria

Dal 25 al 26 febbraio 2010, ore 9.00

Informazioni:

Centro Linceo Interdisciplinare, Segreteria dell’Accademia

Tel. 066833131; 066833131; 0668027276; 0668027276; fax 066893616

anastasi@lincei.it

Link sito web: www.lincei.it ;





 

Contacts SRM:

pcentofanti@gmail.com

info@srmedia.org

0039-3386284135

skype: paolo.centofanti

www.srmedia.org

www.srmediait.blogspot.com

www.srmedia.blogspot.com

 







Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation