Ricerca  
martedì 21 agosto 2018 ..:: News 2010 » News Settembre 2010 » Gliese 581g: simile alla Terra ? ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore


Gliese 581g: simile alla Terra ?

L'interesse per possibili forme di vita extraterrestre, alla base di progetti di ricerca di segnali di comunicazione provenienti da altre galassie, e di sistemi solari e pianeti adatti ad ospitare esseri viventi, da sempre molto risalto a scoperte astronomiche o radioastronomiche che sembrino confermare, anche lontanamente, la possibilità che gli esseri umani non siano soli nell'universo.

Ma la scoperta realizzata dall'Università di California a Santa Cruz e dal Carnegie Institution di Washington, analizzando i dati rilevati dal Keck Observatory delle Hawaii, sembra andare al di la dei risultati ottenuti finora: Gliese 581g, a circa 20 anni luce dalla terra, per caratteristiche fisiche, posizione, temperatura, presunta composizione dell'atmosfera, e altri parametri, potrebbe essere il primo pianeta veramente in grado di ospitare forme di vita.

Come ha dichiarato sull'Astrophysical Journal il prof. Steven Vogt dell'Università di California, “è il primo pianeta in cui troviamo condizioni tali da poter ipotizzare ci possa essere acqua”.

Link Le Scienze - Il Sole24OreIl Messaggero

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation