Ricerca  
mercoledì 20 settembre 2017 ..:: Events » Eventi 2009 » Eventi Maggio 2009 » Gerberto e L'Astronomia ::.. Registrazione  Login

Portale SRM - Science and Religion in Media

sito web in aggiornamento

logoupra.gif

logomasterscienzafededeflowres.JPG

logostoq.jpg

 Gerberto e L'Astronomia


Anno Internazionale dell’Astronomia:


GERBERTO E L'ASTRONOMIA


A Roma, un convegno internazionale sulla figura di Gerberto D'Aurillac e sulle questioni aperte relative alla penetrazione della scienza araba in Europa

Data: 12/05/2009 Ore: 09:00-18:00

Luogo di svolgimento: Roma, Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri

Indirizzo: Piazza della Repubblica

Coordina l'evento il prof. Costantino Sigismondi, docente di Storia dell'Astronomia presso l'Università di Roma La Sapienza.

Gerberto d'Aurillac, il più celebre docente del X secolo, fu papa Silvestro II tra il 999 ed il 1003. A lui dobbiamo l'introduzione nell'Europa cristiana dal mondo mozarabico dei numeri indici e dell'astrolabio.

Esperti dagli Stati Uniti e dall'Europa contribuiranno a chiarire le
questioni ancora aperte sulla penetrazione della scienza araba in Europa, tramite la Catalogna dove Gerberto studiò.

Programma
Mattino: conferenze e attività pratiche per gli studenti delle scuole superiori (prenotazione via mail a
costantino.sigismondi@uniroma1.it)

Mezzodì: Missa Papae Gerberti del M° D’Alessandra Organo Monumentale e coro Città di Roma
segue:Passaggio del Sole al meridiano

Pomeriggio: due tavole rotonde con gli esperti.

La Basilica di S. Maria degli Angeli ospita anche la grande meridiana settecentesca di papa Clemente XI, questo strumento consente ancora oggi una misura accuratissima della posizione del Sole nel cielo, capace, già a suo tempo, di discriminare il moto kepleriano da quello tolemaico. La meridiana ci ricorda che Gerberto costruì un orologio solare a Magdeburgo, dopo aver osservato con un tubo la stella Polare.

Il passaggio del Sole in meridiano sarà osservato subito dopo la s. Messa di mezzogiorno celebrata da S. Eccellenza Mons.
Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura.



Programma


Sala dei Certosini.

12 maggio 2009 Anno Internazionale dell'Astronomia

Sala dei Certosini.

9 saluti ed introduzione ai lavori-Welcome (Mons. R. Giuliano, Rettore della Basilica di S. Maria degli Angeli; C.Sigismondi, Sapienza)

9.10 Imago Gerberti (D. Velestino, Musei Capitolini)

9.25 Collaborative Web 2.0: studenti e thesaurus latino (M.C. Petrollo Pagliarani, dir. Bibilioteca Vallicelliana; L.C Paladino, Un. Bologna)

10.00 Ultime novita' su Gerberto - Gerbertian studies: last news - (F. G.Nuvolone, Friburgo)

10.25 Gerberto in Italiano: a che punto siamo? Italian edition of Gerbert's works (P. Rossi, Pisa)

11.00 Teaching and playing 1000 years ago (J. N. Silva Universidade de Lisboa, E. M. Cavicchi MIT)


12.00-13.00 S. Messa - Holy Mass (Celebra S. E. Mons. G. Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura)

Missa Silvestri Secundi del Maestro Michael Igor D'Alessandra all’Organo Monumentale di S. Maria degli Angeli e Coro Citta' di Roma - Direttore del Coro Mauro Marchetti

13.00-13.20 osservazione del transito del Sole al meridiano; solar meridian transit (C. Sigismondi, Sapienza)

Pausa Pranzo-Lunch time

Afternoon: International Workshop

15:00-16:00 Gerbert and X century Mathematics: Learning with Games (round table: chair J. N. Silva, Universitade de Lisboa)

16:00-16:30 pausa - break

16:30-17:30 Gerbert and the Astrolabe: meeting between arabic and christian culture (round table: J. Carandell, Universitat de Barcelona, E. M. Cavicchi, MIT, M. Zuccato, Universita' di Brescia)

17:30-18:00 Concluding remarks


Contatti per la stampa: Costantino Sigismondi 320.0759463



  

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation