Ricerca  
martedì 21 agosto 2018 ..:: News 2009 » News marzo 2009 » Cabibbo:meccanica quantistica campo ideale dialogo ::..   Login
Il sito www.srmedia.org è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Sul presente sito non vi sono utenti attivi né precedentemente registrati, e non è più possibile registrarsi Privacy Policy Chi siamo L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.srmedia.org. Come abbiamo già specificato, è stato migrato dal 2010 al nuovo sito www.srmedia.info Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti: non è possibile lasciare commenti su questo sito Media: non potete caricare immagini o video su questo sito. Le immagini caricate precedentemente non contengono informazioni sulla posizione. Modulo di contatto Cookie Non è possibile lasciare commenti o accedere con account su questo sito. Non è possibile caricare o modificare articoli su questo sito. Contenuto incorporato da altri siti web: su questo sito non vi sono contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.) da altri siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Non è possibile inserire commenti a pagine o articoli di questo sito web. Gli utenti non possono registrarsi al nostro sito web. Non esistono informazioni personali su utenti, perché non vi sono utenti registrati. Gli amministratori del sito web non possono quindi vedere e modificare informazioni su eventuali utenti, perché non previsti su questo sito web. Quali diritti hai sui tuoi dati: Non vi sono account, né quindi dati personali su questo sito. Dove spediamo i tuoi dati: non spediamo dati di alcun tipo. Le tue informazioni di contatto pcentofanti@gmail.com Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell’utente Requisiti di informativa normativa del settore


Per il Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze, la scienza non rappresenta la certezza, ma “cerca di adattarsi a ciò che scopre di volta in volta, poggiando le certezze sempre su nuove basi”; lo scienziato quindi “non è chi fornisce le vere risposte, ma chi pone le vere domande: il contrario del teologo”. Questa è forse una delle differenze principali tra scienza e teologia. Nella mancanza di certezza, “quello che per la fede potrebbe essere una voragine, per la scienza è spazio vuoto da esplorare”.

Oggi però le teorie della meccanica quantistica hanno aperto nuovi spazi comuni di dialogo e di analisi, per scienziati, filosofi e teologi: “quantistica e origine e destino dell'Universo – spiega Cabibbo - sono misteri che stimolano la ricerca, non la frustrano”.

Difficili però da affrontare e da interpretare, come sottolineava il cardinale Christoph Schönborn (arcivescovo di Vienna) nella sua lettera al New York Times, “passata alla storia per la critica al neodarwinismo”, e in cui Schönborn “accennava anche alle 'bizzarrie' della quantistica”.

Link
Euresis

Copyright (c) 2000-2009   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation